Bundesliga, il Wolfsburg perde: il Bayern Monaco è campione di Germania.

Tre volte consecutive, venticinque volta nella sua storia.

Pep Guardiola (Fonte: peterpribylla, Flickr.com)
Pep Guardiola (Fonte: peterpribylla, Flickr.com)

Il Bayern Monaco è stato incoronato oggi campione di Germania dalla matematica.
Il Wolfsburg, secondo in classifica, inciampa contro il Borussia Monchengladbach, che si impone per 1-0 con un gol di Kruse al 90′. Per i bavaresi allora arriva la certezza del primo posto, attualmente a 76 punti, con quattro giornate d’anticipo.
C’è ancora tempo quindi per migliorare delle statistiche già ora incredibili: 77 gol fatti, 13 subiti. Numeri che, neanche a dirlo, vogliono dire miglior attacco e miglior difesa del campionato.
Ora gli uomini di Pep Guardiola dovranno affrontare Bayer Leverkusen, Augsburg, Friburgo e Mainz. Lo faranno con una certezza in più: quella di essere campioni di Germania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy