Hertha Berlino, Kalou spiega la sua scelta: “La Bundesliga è adatta a me”

Entrato nella storia del Chelsea come il giocatore più volte subentrato a partita in corso, Salomon Kalou è da alcuni anni fuori dai palcoscenici internazionali. Dopo l’addio al club londinese, a parametro zero, con destinazione Lille (2 stagioni giocando 80 partite, segnando 34 gol e facendo 11 assist), ora il giocatore della Costa D’Avorio è approdato all’Hertha Berlino per 1,8 milioni di euro. Un’avventura in Bundesliga a 29 anni iniziata bene per Kalou, che ha segnato 3 gol in 5 partite giocate.

Salomon Kalou. Fonte: John Dobson
Salomon Kalou. Fonte: John Dobson

L’attaccante è proprio contento di essere “finito” nella capitale della Germania, infatti, in un’intervista rilasciato dal sito ufficiale della Bundesliga, Kalou ha spiegato: “Ho scelto di venire a Berlino, in un ambiente del tutto nuovo, perché volevo giocare nel campionato della squadra campione del Mondo e perché ero fermamente convinto che la Bundesliga fosse adatta a me. Qui si gioca un calcio molto offensivo e spettacolare. Le squadre giocano cercando sempre la vittoria e c’è meno tatticismo rispetto alla Francia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy