Il punto sulla Bundesliga: sempre più dominio Bayern

Le prime giornate avevano ingannato gli osservatori della Bundesliga: il campionato tedesco continua ad avere un solo padrone.

Author Peter Price, 1600.iso (flickr)
Author Peter Price, 1600.iso (flickr)

Il Bayern Monaco, infatti, battendo 4-0 in casa l’Hannover si conferma capolista e distanzia al momento di 4 e 5 punti le più dirette inseguitrici (Hoffenheim, Moenchengladbach e Leverkusen). Le doppiette di Lewandowski e Robben servono proprio ad allontanare le aspririne, incapaci di andare oltre il pareggio contro l’arcigno Paderborn passato per ben due volte in vantaggio.

L’unica inseguitrice capace di vincere è l’Hoffenheim grazie all’ottimo 2-1 sullo Schalke (reti di Elyounoussi e Szalai) mentre è sull’1-1 che si ferma il Borussia Moenchengladbach in casa contro il Mainz. Sempre peggio, invece, il Dortmund di Klopp battuto in casa per 1-0 dall’ex fanalino di coda Amburgo, che riesce ad abbandonare l’ultimo posto in classifica a scapito del Werder che pareggia per 1-1 contro il Friburgo.

Nelle altre gare vittorie di misura per Wolfsburg, Eintracht Francoforte ed Herta Berlino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy