Guangzhou: Fabio Cannavaro nuovo allenatore

Ora è praticamente ufficiale: Fabio Cannavaro sarà il nuovo allenatore del Guangzhou, formazione cinese dove giocano anche altri due nostri rappresentanti italiani come Alberto Gilardino (da giugno) e Alessandro Diamanti (da febbraio).

Fabio Cannavaro (Fonte: Wikipedia.org)
Fabio Cannavaro (Fonte: Wikipedia.org)

La squadra asiatica si è appena riconfermata campione nazionale per la terza volta consecutiva, guidata abilmente da Marcello Lippi, che però dopo il successo ha deciso di lasciare l’incarico di allenatore del Guangzhou, restando comunque in società con il ruolo di direttore tecnico. Al suo posto il tecnico toscano ha suggerito l’ingaggio dell’ex difensore di Napoli, Parma, Inter, Juventus e Real Madrid Fabio Cannavaro, già capitano dell’Italia che trionfò nel 2006 in Germania proprio con Lippi in panchina.

Su Twitter Cannavaro ha rilasciato queste parole “I’m in China! I’m ready for the new project!” (Sono in Cina e sono pronto per un nuovo progetto), postando anche le foto della sua presentazione alla stampa insieme a Lippi ed alla dirigenza del Guangzhou. L’ex capitano azzurro è alla prima vera e propria esperienza da capo allenatore, dopo aver svolto per un breve periodo fra il 2013 ed il 2014 il ruolo di vice nell’Al-Ahli, club degli Emirati Arabi con cui Cannavaro ha chiuso la carriera di calciatore nel 2011 e con cui è stato anche dirigente.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy