Ligue 1: il Lione consolida il primo posto, Lacazette nel mirino della Roma

Il Lione capolista vince e consolida il primato, ora a 48 punti.

Autore: Jejecam (commons.wikimedia.org)
Autore: Jejecam (commons.wikimedia.org)

Allo Stade de la Gerland, il Metz è battuto grazie alle reti del solito Lacazette su rigore e di Tolisso, che mettono così il sigillo sulla settima vittoria consecutiva, che significa allungo in classifica con 4 punti di vantaggio sulla squadra di Bielsa. Ospiti in inferiorità numerica dal minuto 28 per il rosso a Milan. L’attaccante francese ha dovuto pero’ poi lasciare il campo per infortunio.

La stagione attuale è quella della consacrazione per Alexandre Lacazette. L’attaccante del Lione è infatti il capocannoniere della Ligue 1, con i suoi 20 gol in 21 partite. Le sue prestazioni ovviamente stanno catturando l’interesse di molti club europei. Secondo L’Equipe, la punta francese classe ’91 sarebbe un obiettivo della Roma, alla ricerca di attaccanti di spessore internazionale per essere più competitiva in Champions League.

Stasera in campo il PSG in casa del Saint Etienne, in cerca di una vittoria per riportarsi al secondo posto dove si trova l’Olympique Marsiglia a quota 44 punti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy