Manchester City, Pellegrini tuona: “Per la Premier dobbiamo crederci”

Polemiche e dubbi in casa Manchester City, sconfitto domenica dal Liverpool ed impegnato domani sera nel ventottesimo turno di Premier League in casa all’Etihad contro il fanalino di coda Leicester City.

Manuel Pellegrini (fonte: Rec79, Flickr.com, Pontificia Universidad Católica de Chile, wikimedia.org)

Un Manchester City già fuori dalla FA Cup e dalla Capital One Cup (vinta dai rivali del Chelsea), quasi out anche dalla Champions League (2-1 in favore del Barcellona l’andata degli ottavi di finale) e distante in classifica cinque punti dai Blues di José Mourinho, nonostante i londinesi abbiano anche un match da recuperare. E così nella consueta conferenza stampa pre-gara il manager dei Citizens Manuel Pellegrini ha parlato dell’attuale momento della sua squadra, ma anche delle sempre più insistenti voci su di un suo possibile futuro lontano da Manchester: “Non so ancora chi scenderà in campo domani sera, perché abbiamo tutta la rosa a disposizione e dovrò fare delle scelte importanti. Con il Leicester mi aspetto miglioramenti dal punto di vista del gioco, ma soprattutto voglio che la squadra vinca e porti a casa i tre punti. Siamo il Manchester City, siamo i campioni in carica e proveremo a difendere il titolo vinto un anno fa nelle rimanenti undici gare. Io ci credo ancora, possiamo vincerle tutte. Sul mio futuro, invece, vi assicuro di non essere sotto pressione, di stare molto tranquillo e che resterò qui anche l’anno prossimo come da contratto”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy