Manchester City, Zabaleta duro: “Se non vinciamo è anche colpa nostra, non solo del mister”

La stagione del Manchester City si può definire abbastanza fallimentare, visti gli scarsi risultati ottenuti in Premier League (dove il Chelsea è ormai prossimo a vincere il suo sesto titolo), in Champions League (fuori agli ottavi contro il Barcellona) e nelle due coppe nazionali, ovvero FA Cup e Capital One Cup (tornei nei quali i Citizens sono stati eliminati nelle primissime fasi rispettivamente da Middlesbrough e Newcastle).

Pablo Zabaleta, Manchester City
Pablo Zabaleta e James Milner (http://picasaweb.google.com/RogerGor1/LechManchester#5535830326300351218, Roger Goraczniak, wikipedia.org)

Della situazione del Manchester City ha parlato in Inghilterra una delle colonne del club fin dai tempi della gestione Roberto Mancini, ovvero il terzino destro Pablo Zabaleta che veste la maglia numero 5 degli skyblues dal lontano 2008 e che ha vinto in questi anni due Premier League, una FA Cup, una Capital One Cup e un Community Shield, divenendo uno dei migliori esterni difensivi del campionato inglese. Queste le dichiarazioni del laterale argentino: “Quanto accaduto in questa stagione al Manchester City non va interamente imputato al manager Manuel Pellegrini, anzi. Se le cose non sono andate bene, se non abbiamo vinto nulla, la colpa è anche di noi calciatori che non abbiamo dato il meglio durante il corso dell’annata. Perciò credo le colpe non siano solo dell’allenatore, che merita rispetto per quanto fatto anche nella passata stagione con questa squadra”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy