Premier League, Balotelli ancora nei guai: multa e patente sospesa

Mario Balotelli condannato per eccesso di velocità: multa e patente sospesa per lui.

Mario Balotelli a Euro 2012 Fonte immagine: Илья Хохлов, Football.ua
Mario Balotelli a Euro 2012
Fonte immagine: Илья Хохлов, Football.ua

Patente sospesa per 28 giorni e mille euro di multa ( più le spese processuali). Questa la condanna inflitta a Mario Balotelli, che a questo tipo di sanzioni è abituato. Come a Milano (con 10 punti in meno sulla patente per una serie di infrazioni sulla Mercedes) e nel 2010 per guida senza patente. Mentre ora la sanzione dopo essere stato fermato qualche mese fa per eccesso di velocità. Era il 3 dicembre 2014. Mario Balotelli, intorno alla mezzanotte, percorreva la M62 nei pressi di Tarbock Island, nel Merseyside, ad oltre 175 chilometri orari. Forse voleva festeggiare la vittoria ottenuta il giorno prima contro il Leicester dai suoi compagni del Liverpool. Questo non è dato saperlo. Quel che si rileva ora è la decisone del giudice: multa e patente sospesa. La settimana scorsa Balotelli non si è neppure presentato all’udienza perché ha dichiarato di non aver mai ricevuto la notifica, secondo quanto riporta il suo avvocato, Mika Hogan. Probabilmente si presume che per questo motivo farà ricorso. Intanto resta ferma la decisione del giudice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy