Premier League, lo United soffre ma vince: 2-1 al Southampton

Nel Monday Night al St. Mary’s Stadium, una doppietta dell’olandese Van Persie lancia il Manchester United che vola al terzo posto in Premier League.

Robin van Persie (fonte: kanji, Flickr.com)
Robin van Persie (fonte: kanji, Flickr.com)

Primo tempo bello e veloce. Le emozioni sono moltissime e arrivano sin da subito. Vantaggio del Manchester United dopo dodici minuti quando da un errore di Rui Fonte, Van Persie spunta e supera Forster. Dopo un’azione divorata dall’italiano Pellè poco dopo, è sempre lo stesso attaccante italiano a far male, sfruttando un rimpallo in area e colpendo da pochi passi De Gea: è 1-1.. Il Southampton domina lo United e spreca un’altra occasione con Shane Long che non sfrutta un buon assist e mette fuori da molto vicino la rete.

Nella ripresa, Graziano Pellè si fa vedere ancora e calcia di sinistro da dentro la porta: il tiro è alto e terina sopra la traversa. Il gol che spacca di nuovo il match arriva al minuto 71 quando da una punizione di Rooney, Van Persie tocca di sinistro dal secondo palo e supera il portiere dei Saints. Prima l’ariete italiano di sinistro ad impegnare De Gea, poi il destro di Clyne all’85esimo mettono in pericolo la vittoria dei Red Devils che però si salvano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy