CSKA Mosca-Roma, De Sanctis torna sul gol preso: “Mi assumo le mie responsabilità”

Morgan De Sanctis, portiere della Roma, è tornato a parlare del gol subito a fine partita contro il CSKA di Mosca ieri sera che ha complicato i piani qualificazione dei giallorossi.

Morgan De Sanctis. Fonte: Brent Flanders.
Morgan De Sanctis. Fonte: Brent Flanders.

De Sanctis si è così espresso ai microfoni di Sky Sport:

“Rivedendo la partita e l’azione del gol che ha portato al pareggio del CSKA Mosca, devo correggere il pensiero epresso subito dopo la partita e assumermi precise responsabilità, avrei potuto intuire che la palla sarebbe potuta passare e intervenire di conseguenza”.

Pensiero diverso rispetto a ieri quando, al termine del match, il portiere non aveva voluto assumersi responsabilità per il pareggio subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy