Calcio e soldi: ecco la classifica dei 30 allenatori più pagati al mondo

Chi è l’allenatore più pagato al mondo? A questa domanda ha voluto rispondere la rivista specializzata brasiliana Pluri Consultoria. L’allenatore più pagato in assoluto, a lordo, è lui,: lo “Special One”; infatti, Mourinho guadagna 15,3 milioni di euro a stagione. A seguire ci sono Carlo Ancelotti e Marcello Lippi.

Foto apasciuto - Fonte Flickr/wikipedia.org
Foto apasciuto – Fonte Flickr/wikipedia.org

La classifica cambia in modo radicale se si tengono conto degli stipendi al netto: in questo caso Ancelotti è primo con 7,4 milioni a stagione, Mourinho secondo con 7,3 milioni e Capello terzo con “solo” 6,8 milioni.

Nella lista dei 30 tecnici più pagati, gli italiani in totale sono 7; gli ad allenare in Italia, però, sono solo Antonio Conte e Prandelli.

Questi i 30 allenatori più pagati al mondo:
1. José Mourinho (Real Madrid 15,3)
2. Carlo Ancelotti (PSG 13,5)
3. Marcello Lippi (Guangzhou Evergrande 10)
4. Alex Ferguson (Manchester United 9,4)
5. Arsene Wenger (Arsenal 9,3)
6. Guus Hiddink (Anzhi 8,3)
7. Fabio Capello (Russia 7,8)
8. Tito Vilanova (Barcellona 7)
9. Jose’ Antonio Camacho (Cina 5,9), Roberto Mancini (Manchester City 5,9)
11. Frank Rijkaard (Arabia Saudita 5,3)
12. Jupp Heynckes (Bayern Monaco 5,2)
13. André Villas Boas (Tottenham 4,5)
14. Harry Redknapp (Queens Park Rangers 4)
14. Jorge Jesus (Benfica 4)
16. David Moyes (Everton 3,6), Manuel Pellegrini (Malaga 3,6), Paulo Autuori (Qatar 3,6)
19. Abel Braga (Fluminense 3,5)
20. Luciano Spaletti (Zenit 3,3)
21. Antonio Conte (Juventus 3), Cesare Prandelli (Italia 3), Vanderlei Luxemburgo (Gremio 3), Muricy Ramalho (Santos 3), Tite (Corinthians 3)
26. Ottmar Hitzfeld (Svizzera 2,6)
27. Joachim Loew (Germania 2,5), Marcelo Bielsa (Athletic Bilbao 2,5), Martin O’Neil (Sunderland 2,5), Roy Hodgson (Inghilterra 2,5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy