Osvaldo arriva a Milano con… un particolare curioso

Che Pablo Daniel Osvaldo sia abituato a far parlare di sé più per ciò che avviene fuori dal campo che per i goal fatti, è cosa nota.

Fonte: Massyasr22
Fonte: Massyasr22

Ieri al suo arrivo a Milano, all’aeroporto di Malpensa, il neo attaccante dell’Inter non si è smentito. Look da divo hollywoodiano, occhiali da sole d’ordinanza e tatuaggi ben in vista. Ma non è questa l’unica curiosità sul suo approdo in Italia.

Nel gergo giornalistico, spesso ci troviamo a scrivere “Valigie pronte per…”; in questo caso però, Osvaldo deve aver impiegato davvero tanto per prepararle.

Il giocatore infatti è arrivato con chitarra e ben 11 valigie a seguito. L’italo-argentino non è certo abituato a viaggiar leggero insomma.

Federica Susini

Federica Susini

Aspirante giornalista sportiva per passione, studio giurisprudenza presso la facoltà di Catania. Gioco a pallavolo, mi piacciono le serie tv e il mio tempo libero amo trascorrerlo con le persone care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy