Psg, Verratti e le voci di mercato: “Sto bene a Parigi, mi fanno sentire importante”

Il centrocampista del Psg, Marco Verratti, ha parlato della sua situazione attuale, smentendo le voci di mercato che da mesi lo danno per certo alla corte bianconera, dichiarando la sua volontà di restare a Parigi ancora a lungo, in una realtà che lo rende protagonista giorno dopo giorno, ma non negando neppure i continui contatti con Carlo Ancelotti, che lo vedrebbe bene nel suo Real. Ecco le sue parole in esclusiva ai microfoni di SkySport:

Fonte immagine: psgworld, Flickr
Fonte immagine: psgworld, Flickr

 

Ogni anno si dice che vado alla Juve, fa piacere ma sto bene a Parigi. La società conta su di me, mi fanno sentire importante. Sono stato juventino da bambino, poi si cambia, ora è diventato un lavoro. Pogba? Tra noi calciatori ne parliamo poco, se quest’anno siamo usciti dalla Champions allora vuol dire che bisogna migliorare la rosa, Pogba sarebbe un bene per noi, alza il livello della squadra. Una chiamata di Ancelotti al Real? Lo sento spesso, è uno dei mister che mi ha fatto crescere in tutto, è un allenatore che sento e un giorno mi farebbe piacere giocare con lui, ma ora sto benissimo a Parigi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy