Non c’è pace per la Spagna: lite tra Del Bosque e Fabregas

In casa Spagna, dopo la clamorosa eliminazione dal Mondiale dopo le sconfitte contro Olanda e Cile, i nervi sono a fior di pelle e ieri se n’è avuta un’ulteriore conferma.

Fonte immagine: Steindy
Fonte immagine: Steindy

Infatti, nell’ultimo allenamento alla vigilia del match contro l’Australia, che concluderà l’avventura in Brasile delle furie rosse, c’è stato uno scontro tra il CT, Vicente Del Bosque ed il nuovo giocatore del Chelsea, Cesc Fabregas.

Quest’ultimo, durante l’allenamento, dopo aver ricevuto una pettorina per giocare titolare nella partitella, è stato escluso dall’11 titolare accusato da Del Bosque di scarso impegno. La risposta di Fabregas non è tardata ad arrivare e, nascendo una discussione, ha accusato il suo CT di averlo utilizzato con il contagoccie.

Quando la discussione sembra conclusa, però, Del Bosque ha lanciato un’altra frecciatina al suo centrocampista in conferenza stampa: “Io penso a tutti i miei giocatori, i giocatori pensano solo a loro stessi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy