Bologna-Sassuolo 0-1: le pagelle rossoblú

Nell’anticipo della 2a giornata del campionato di serie A il Sassuolo di mister Di Francesco sup3ra 1-0 il Bologna.

Fonte: BolognaFc.It
Fonte: BolognaFc.It

Le pagelle rossoblú:
Mirante 6: praticamente inoperoso tutta la partita, effettua pochi interventi importanti e deve arrendersi quasi alla fine della gara al goal di Floro Flores.
Masina 5,5: il giovane marocchino corre e sgomita ma non riesce mai ad essere imcisivo anzi spesso soffre le scorribande offensive del dirimpettaio Politano.
Rossettini 5,5: attento fin quando può, cerca di contenere Defrel, giornata non entusiasmante seppur abbaatanza preciso.
Maietta 5: non proprio nel suo ruolo preferito, il calciatore napoletano soffre molto la velocità degli attaccanti neroverdi e non rieece a far valere la propria esperienza, rimandato.
Mbaye 5: il giovane terzino scuola Inter non riesce ad esplodere e viene spesso sormontato da Sansone nelle azioni di gioco, pochi gli spunti. ( dal 46′ Ferrari 5Pulgar 5,5: il giovane centrocampista di Delio Rossi non da quella sicurezza che permette al Bologna di giocare tanti palloni, poche invenzioni ed una personalità non proprio forte, da rivedere.
Crisetig 6: forse k’unico che lotta in una serata al Dall’Ara veramente deludente, cerca di far partire l’azione e non male ad interdire, bravo e intraprendente.
Donsah 5: neanche il tempo di firmare il contratto che mister Rossi lo butta subito nella mischia; non ripaga la fiducia essendo disordinato e molto confuso, sembra un lontano parente del guerriero visto a Cagliari. ( dal 56′ Diawara 5: colpevole nel goal degli ospiti, non entra quasi mqi in partita)
Brienza 6,5: come sempre, lotta corre e sgomita per i suoi compagni, é forse l’unico che crea problemi a Consigli, onnipresente e autoritario, bella gara.
Destro 6: cerca ad inizio gara di far capire di che pasta é fatto, si muove molto ma si spegne pian pianino con il proseguo della gara. (dal 71′ Mancosu sv )
Falco 5,5: il giovane talento ex Lecce cerca di mettersi da subito in mostra e non eembra essere già male l’intesa col compagno Brienza, peccato però per un nervosismo abbastanza accentuato ed una poca propensione alla fase difensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy