Inter, Moratti-Thohir dopo Ferragosto

Non passa giorno che non si parli della trattativa che coinvolge Massimo Moratti per la cessione del club a Thohir.

Fonte immagine: inter.it
Fonte immagine: inter.it

Nel giorno del cda della Saras il patron nerazzurro è tornato a parlare in merito alla possibile fumata bianca che dovrebbe arrivare solo dopo ferragosto: “Adesso c’è qualche giorno…di positiva interferenza dovuta alle vacanze. Credo che continueremo a scambiarci le informazioni, anche se in questo momento sanno di più gli avvocati di me. La chiusura arriverà quando saremo d’accordo su tutto e dopo Ferragosto continueremo a parlare perché ci sono ancora cose in sospeso”. Nessun ostacolo per la trattativa, come sottolinea lo stesso Moratti: “E’ una situazione complessa, bisogna vedere le cose per bene e che tutto sia fatto nel modo giusto”. Se la famiglia Moratti avrà il pacchetto di maggioranza oppure sarà una lenta cessione non è ancora dato saperlo, ma il patron nerazzurro sull’argomento dribbla i cronisti: “Vedremo le necessità della società. Gli indonesiani avranno il 65%? Ogni cosa è legata a un’altra e prima di trovare un accordo bisogna valutare tutto”. A differenza di quello che si sente in giro con sempre maggiore frequenza vi è una chiusura totale al ritorno di Leonardo come amministratore delegato del club: “Non se ne è mai parlato e credo che mai sia stato contattato” e Moratti, consapevole che la trattativa per la cessione si limita a rallentare il mercato e il lavoro di Branca e Ausilio, chiosa così l’argomento: “Sono attento come lo sono i tifosi su questo argomento, stiamo cercando di completare l’organico e vogliamo rispondere alle necessità che si intravedono. Lo faremo con lo stesso spirito di sempre. E’ stato positivo vedere che la batosta contro il Valencia la squadra abbia risposto bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy