Juventus-Malaga, prima panchina per Carrera al posto di Conte: “Ero emozionato”

Massimo Carrera, assistente tecnico bianconero, ieri sera allo stadio Arechi di Salerno ha svolto per la prima volta il ruolo di allenatore della Juventus (Conte in tribuna).

Foto di Antonio Manna

Ecco le sue parole a fine gara: “Questa era l’ultima occasione prima della partita di Supercoppa per provare. All’inizio ero un po’ emozionato, ma pian piano che passavano i minuti mi sono sciolto. Dobbiamo migliorare e aiutare i nuovi a inserirsi. C’è da lavorare, ma anche fare in fretta perché tra una settimana c’è già la partita con il Napoli a cui teniamo molto. Al più presto vogliamo rivedere una Juve in grado di mostrare quello che ha fatto l’anno scorso. Con Conte ho parlato a fine gara, ma solo della prestazione della squadra. Quello con il Malaga era un test importante e solo a sprazzi abbiamo mostrato quello che sappiamo fare“.

Avatar

Francesco Maiorino

Nasce a Nocera Inferiore ma vive a Sant'Egidio del Monte Albino, nel salernitano. Grande appassionato di sport e (fanta)calcio, realizza un piccolo sogno entrando a far parte dell'ambizioso progetto di questa testata.

Un pensiero riguardo “Juventus-Malaga, prima panchina per Carrera al posto di Conte: “Ero emozionato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy