La lotta scudetto? Valerio Staffelli su Twitter lancia dei sospetti…

Valerio Staffelli lancia dei sospetti (che l’inviato di Striscia la Notizia definisce “curiosità”) sulla volata scudetto. Su Twitter l’esperto di tapiri dice la sua scrivendo 8 tweet di seguito giocando anche un po’ con i suoi follower. Ecco il primo tweet: “Qualche giorno fa un ex del calcio mi ha fatto notare una serie di “casualità” !! Prestate attenzione, ho controllato e parrebbe vero!“.

I primi 7 tweet di Staffelli (clicca per ingrandire)
Il secondo: “Chi ha vinto lo scudetto nell’anno del centenario di Juve, Milan ed Inter?“. La risposta è nel terzo: “Nell’anno dei festeggiamenti del loro centenario le tre squadre hanno vinto lo scudetto!! Bizzarra la casualità !! Ma nn è tutto…“. Il quarto tweet è un’altra domanda: (“Chi ha vinto lo scudetto nell’anno del giubileo??“) a cui risponde nel quinto: “Nell’anno 1999/2000 la Lazio e 2000/2001 la Roma, altra bizzarra casualità … Strano xó…“. La conclusione è nel sesto tweet: “Quindi ad ogni festeggiamento del centenario Juve Milan e Inter hanno vinto lo scudo e al giubileo le squadre laziali, e che casooo xó!! No?“. Il settimo è un gioco con i suoi followers: “Ma questo ex giocatore ha detto prima di lasciarmi che quest’anno lo scudetto lo avrebbe vinto…. Al primo che vedo e azzecca un rtw!”. La risposta è la Juventus e Staffelli chiude la discussione con questo tweet: “Ho rtw i primi che hanno indovinato, è la Juve, sarà vero? Chissà, certo gli squadroni vincenti erano forti e pieni di talenti ma che caso!“. Avrà ragione l’inviato di Striscia?

Ottavo e ultimo tweet di Staffelli

 

 

 

 

 

 

 

 

Avatar

Raffaele Zanfardino

Direttore responsabile della testata.

11 pensieri riguardo “La lotta scudetto? Valerio Staffelli su Twitter lancia dei sospetti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy