Lazio, Pioli: “Oggi abbiamo dimostrato grande maturità”

E’ un Pioli raggiante quello che interviene ai microfoni di Sky Sport al termine del match tra Lazio ed Atalanta che ha visto i capitolini trionfare per 3-0.

Stefano Pioli (Fonte: bolognafc.it)
Stefano Pioli (Fonte: bolognafc.it)
Biancocelesti momentaneamente terzi in classifica in attesa delle partite di domani. Ecco le parole del tecnico laziale: “Abbiamo affrontato la partita con molta determinazione ed allo stesso tempo intelligenza. Forse nel primo tempo potevamo essere più precisi ma abbiamo sempre comandato il gioco. Abbiamo iniziato tardi a giocare sulle fasce ma alla fine va bene così. La squadra è stata molto bene in campo e ha meritato la vittoria. La capacità di sbloccare le partite nella ripresa? Onestamente oggi volevamo partire più forti e far capire all’avversario chi comandava il gioco e probabilmente non ci è riuscito. Poi certo, col tempo siamo maturati e sappiamo gestire meglio le situazioni e sfruttare le opportunità. Anche perché abbiamo degli attaccanti che sanno sfruttare gli spazi e fare molto male. L’importante è che la squadra sia sempre compatta e che lavori insieme. Oggi abbiamo dimostrato grande maturità. Il movimento in attacco? Noi lavoriamo molto sul movimento. Dobbiamo muoverci tanto ed occupare o liberare spazi affinché un tuo compagno possa sfruttare i movimenti. Così si spiegano le reti di Mauri, Lulic ed il gran lavoro di Felipe Anderson. Mauri in particolare è un giocatore con grande acume tattico ed intelligenza. E poi è fenomenale negli inserimenti. Ma in generale devo dire che ho tante alternative. Sono sicuro che tornerà a fare bene anche Keita così come aspettiamo Candreva. Siamo una buona squadra e meritiamo la giusta fiducia. Stiamo lavorando bene e si vede anche dal fatto che chi gioca meno si fa trovare pronto. I ragazzi stanno lavorando con grande serietà e continuità. Oggi l’ho detto anche ai ragazzi: sono sereno perché siamo diventati una squadra. Il nostro obiettivo? E’ tentare di entrare e restare tra le prime cinque“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy