Livorno, parlano Di Carlo e Capozzucca: “Possiamo fare l’impresa”

E’ ufficialmente iniziata l’era Di Carlo a Livorno, dopo l’esonero di Nicola, Spinelli ha optato per un mister di esperienza che potesse prendere in mano lo spogliatoio e che possa dare gioco alla squadra.

fonte: Дмитрий Неймырок - Wikipedia
fonte: Дмитрий Неймырок – Wikipedia

Inizia la presentazione del tecnico amaranto e SoccerMgazine c’è, prende la parola il ds Capozzucca, che presenta così, il neo tecnico amaranto: “Dopo due giorni di colloqui, il presidente ha deciso di dare la panchina a Di Carlo. Ieri da Nicola voleva motivazioni sul campionato del Livorno, dato che è un dipendente. Stamani alle 7,30 ho chiamato Di Carlo, che ha subito accettato. Perotti non se la sentiva di andare avanti”.

Di Carlo, dal canto suo è consapevole della situazione in cui sta andando incontro ma vuole cercare l’impresa e si deduce dalle sue parole: “Ho accettato subito, non ci ho pensato due volte. E’ un momento difficile, ma possiamo fare l’impresa”. Giocherà col 4-4-2? “Proseguirò il lavoro di Nicola mettendo le mie idee. La squadra non deve sbagliare atteggiamento, come invece ha fatto nelle ultime uscite”. Mercato: “Ci sono 2-3 ruoli scoperti. Servono giocatori di livello per salvare il Livorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy