Napoli, David Lopez: “Qui per imparare da Benitez. Capisco la delusione dei tifosi. Ecco i miei modelli”

“Capisco la delusione dei tifosi, pochi mi conoscono e prima di me si faceva il nome di Mascherano. Fare promesse oggi sarebbe inutile, lavorerò sul campo e darò il massimo per questa squadra”. Umile, maturo, pronto per la sua nuova avventura. David Lopez (24) è stato presentato questa mattina a Castel Volturno.

David Lopez  Fonte: Fabio Tarantino
David Lopez
Fonte: Fabio Tarantino

Il nuovo acquisto del Napoli non avverte la responsabilità che la piazza partenopea gli ha attribuito, ed anzi già scalpita per scendere in campo: “Ho giocato la prima gara in Liga con l’Espanyol, sono pronto a giocare anche ogni tre giorni. Napoli è una grande sfida, questa squadra ha vinto la Coppa Italia e quest’anno vorrà fare ancora meglio. Vengo qui per imparare e per apprendere da un grande mister come Benitez”.

Sulle sue caratteristiche tecniche, David Lopez dice: “Gioco a ridosso della difesa, il mio compito è quello di recuperare palla e smistarla con velocità, in maniera semplice. Aiuterò la squadra nei calci piazzati, il colpo di testa è un mio fondamentale. Sergio Busquets e Xabi Alonso sono i miei modelli, giocano nella mia stessa posizione. Conosco già questo modulo – conclude lo spagnolo riferendosi al 4-2-3-1 -, ho giocato a due a centrocampo lo scorso anno, ma sono disponibile anche ad un eventuale cambio tattico”. 

Fabio Tarantino

Fabio Tarantino

Giornalista, nato a Napoli il 19/02/1991

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy