Napoli, Fernandez: “In estate vicino all’addio, ora sento fiducia intorno a me. Su Maradona…”

Federico Fernandez (25), difensore del Napoli, è stato ospite questa sera della trasmissione ‘In casa Napoli’, direttamente da Castel Volturno dagli studi di + N.

Federico Fernandez negli studi di +N Fonte: Twitter - @sscnapoli
Federico Fernandez negli studi di +N
Fonte: Twitter – @sscnapoli

“Quando sono arrivato a Napoli ero molto giovane – ha esordito il difensore argentino – avevo tanto da imparare e dovevo ambientarmi in una squadra già collaudata. Il primo è stato un anno un pò così, nel secondo ho giocato poco e a gennaio ho fatto bene ad andare al Getafe perchè ho giocato tanto. Quest’anno ho avuto la fortuna di lavorare con gente come Albiol e Reina che mi aiutano tanto. E’ importante sentire la fiducia di tutta la squadra”.

“Con Benitez stiamo giocando diversamente rispetto a quando c’era Mazzarri. Prima giocavamo con la difesa a 3 ed ora a 4. A Benitez piace che noi difensori usciamo palla a piede, che la giriamo veloce per ispirare il centrocampista o l’attaccante con un suggerimento filtrante”.

“In estate sarei potuto partire, il mio desiderio era quello di giocare. Sono felice di esser rimasto, la mia volontà è sempre stata quella di dimostrare il mio valore qui a Napoli. Ora sto bene, ma bisogna lavorare per migliorare sempre”.

“Per noi argentini Maradona è Maradona. Ora c’è Messi ma per me sono due giocatori completamente diversi, non possiamo paragonarli”.

Fabio Tarantino

Fabio Tarantino

Giornalista, nato a Napoli il 19/02/1991

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy