Palermo, l’ex Perinetti racconta: “C’è stima tra me e Zamparini. Hernandez vale 15 mln”

Giorgio Perinetti, appena terminata l’avventura col Palermo, si racconta ai microfoni di Sky Sport.

fonte immagine:credit foto AC Siena
Perinetti – Fonte: credit foto AC Siena

Perinetti racconta il modo in cui ha interrotto i rapporti con i siciliani e quale sia, adesso, il suo rapporto con il presidente della società rosanero: “Col presidente Zamparini ci siamo lasciati bene, c’è molta stima e rispetto. A fine anno si parla del futuro, si fanno verifiche e confronti, possono nascere delle diverge ed è normale che in quel caso prevalga il pensiero del presidente. Resta però un rapporto di stima, anche se si è deciso di interrompere. Il presidente ha voluto dare una rinfrescata alla società in tanti settori. Io ho fatto il possibile per la scorsa stagione, che è stata strepitosa. Per la prossima, in bocca al lupo a chi verrà”.

Poi Perinetti passa ai suoi orizzonti per il prossimo anno: “Se qualcuno ritiene di voler usufruire della ma esperienza, io sono pronto. Per lo meno posso dire di essere una persona fortunata visto che ho vinto gli ultimi tre campionati di Serie B. Magari porto fortuna”.

L’ex dirigente rosanero poi parla poi di due dei gioielli del Palermo, Abel Hernandez e Andrea Belotti: “Penso che sia arrivato il momento giusto per cedere Hernandez: è molto maturato, ed è un giocatore valido dal punto di vista fisico e mentale. E’ un talento che con l’offerta giusta può andare via. La mia valutazione? 15 milioni. Per quanto riguarda Andrea, lui rappresenta il presente e il futuro del Palermo, resterà sicuramente in Sicilia e farà un grande campionato in Serie A con la maglia rosanero. Attualmente è in prestito a un prezzo già fissato con diritto di riscatto, che il Palermo eserciterà per avere tutto il suo cartellino. È un giocatore capace di fare la differenza, ha delle potenzialità straordinarie ed è un bravissimo ragazzo”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy