Parla Fabio Capello: “Roma piazza bella e difficile. Milan? Gioca a sprazzi, non ha un leader”

L’attuale CT della Russia Fabio Capello ha parlato del campionato italiano ai microfoni di Radio Anch’io Sport, in onda sulle frequenze di RadioRai.

Fabio Capello Fonte: Paulblank - wikipedia.org
Fabio Capello Fonte: Paulblank – wikipedia.org

Soffermandosi soprattutto sulla Roma, squadra con cui ha vinto uno scudetto: “Ho fatto cinque anni lì, questo che sta accadendo dimostra la difficoltà di vincere in giallorosso. Roma è una piazza fantastica, ma ti porta alle stelle e poi nella polvere nel giro di una settimana. Ho vinto uno scudetto in giallorosso, superando 6-7 squadre di alto livello. Adesso invece la Juve vince gli scudetti con tanti punti di vantaggio“.
Una Roma che sarà protagonista della sfida con la Lazio per il secondo posto. Sui biancocelesti ecco cosa pensa Capello: “Giocano benissimo, hanno qualità e sono una squadra compatta. I calciatori fanno la differenza negli ultimi 20-25 metri, ci sono poche squadre con la velocità dei biancocelesti“.
Infine passaggio sul Milan, altra piazza che Capello conosce bene: “Non ha continuità, è una squadra che gioca a sprazzi. Forse non ha leader o dei calciatori che prendano in mano la situazione. A livello tecnico ha qualcosa in meno delle prime della classe“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy