Roma, ecco Bastos. Visite mediche questa mattina. Prenderà la maglia n° 20

Sabatini in silenzio e con una magia riesce ad acquistare Bastos e a portarlo a Roma.

Fonte: Wikipedia, autore Ronnie McDonald
Fonte: Wikipedia, autore Ronnie McDonald

Il terzino brasiliano stava per andare a Napoli, ma il ds giallorosso e il suo ex allenatore Garcia sono riusciti a convincerlo. Le sue prime parole a Fiumicino: “Che bello essere qui. Forza Roma“. Il giocatore, provato dal viaggio Dubai-Roma, viene subito trasportato via. Nella mattinata di oggi ci saranno le visite mediche. Bastos ha militato nel Lilla di Garcia dal 2006 al 2009 andando al Lione proprio l’anno prima del glorioso titolo della sua ex squadra. Da li, anni non molto brillanti per la formazione francese. Le sue presenze con la maglia dell’Olympique sono 96 e ben 26 le reti realizzate. Nel 2013-2014 va negli emirati arabi all’Al-Ain. 12 partite per lui e 4 reti. L’occasione per tornare al calcio che conta è arrivata ora dalla Roma. L’operazione si è conclusa con un prestito di 6 mesi con diritto di riscatto fissato a 3.5 milioni. Bruciata la concorrenza del Napoli. Il giocatore indosserà la maglia numero 20. Durante le visite mediche è uscito fuori un problema all’avambraccio, fratturato durante la partita con Al-Jazira. Verrà controllato al Policlinico Gemelli. Domani il terzino sarà in tribuna. Se i controlli andranno bene potrà aggregarsi alla formazione per la partita contro il Verona.  Il mercato giallorosso non finisce qui. Se dovesse partite Burdisso è pronto l’assalto a Paletta. Borriello verso il Genoa in caso di cessione di Gilardino. Su Marquinho è tornata l’Inter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy