Sampdoria, parla Bonazzoli: “Questo è l’ambiente giusto per inserire un giovane come me”

Federico Bonazzoli parla ai microfoni di Brescia Oggi dell’inizio della sua esperienza alla Sampdoria.

Fonte: Tommaso Naccari
Fonte: Tommaso Naccari

 

“Sono pronto, è la prima stagione da professionista, mi sento a buon punto ma so che devo ancora migliorare. Sono qua per questo. Giorno dopo giorno cerco di mettere il massimo in allenamento”.

Passato dall’Inter ai blucerchiati, Bonazzoli si sofferma anche sul suo ex tecnico neroazzurro: “Mancini? Lui è stato una bandiera della Samp, mi ha parlato di Genova e delle possibilità di crescita in quest’ambiente. Sono orgoglioso di poter ricalcare le sue orme. Anche lui si affermò molto giovane. Aveva qualità fuori dalla norma ed è stato un grande ovunque sia andato”.

Per concludere, Bonazzoli, si concentra sulle sue aspettative: “Io ho 18 anni, il mio obiettivo è giocare e segnare più possibile, anche se il tempo davanti a me è ancora tanto. All’Inter le partite pesavano di più, ogni sconfitta era una grande delusione. Qui la regola non cambia, ma forse è l’ambiente giusto per inserire un giovane come me. Son contento quando la gente parla di me, fa molto piacere, significa che ho fatto bene in tutti questi anni. Ma in campo sono tranquillo. Tutto quel che mi sta attorno mi rende felice, non c’è pressione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy