Serie A, Bologna-Sassuolo 0-1: Floro Flores decide il derby

La seconda giornata di Serie A si apre con il derby tutto emiliano tra il Bologna, neopromosso dopo una sofferta qualificazione ai play off, e il Sassuolo, reduce dall’impresa al Mapei contro gli azzurri di Sarri e protagonisti anche stasera di un’importante vittoria.

Curva Bologna Fonte: Simone Gamberini
Curva Bologna
Fonte: Simone Gamberini

Al Dall’Ara i rossoblù di Delio Rossi non trovano dunque l’agognato riscatto in casa dopo la sconfitta contro la Lazio e si arrendono a Floro Flores, pronto a regalare sul finire del match i 3 punti anche in assenza di Berardi, sfatando così il tabù delle 15 gare senza risultati utili.

Avvio di gara propositivo per il Bologna che mostra maggiore determinazione rispetto al Sassuolo e nei primi minuti soffoca i neroverdi nella propria trequarti campo attuando un buon pressing e impensierendo gli avversari con le giocate di Destro. Poche intuizioni da parte del Sassuolo che non riesce ad imprimere il solito ritmo al match e prova invano a sbloccare il risultato con i guizzi di Defrel e Sansone, più di una volta prezioso anche in fase difensiva.

Lento il movimento sulle fasce dei rossoblù che tentavo la giocata vincente prima con una magia di Brienza, frenato da un ottimo intervento di Cannavaro, e poi con la punizione di Destro, abilmente intercettata da Consigli. Alla mezzora inizia ad emergere la formazione neroverde, cauta in difesa ma che si rende minacciosa anche in attacco con la volata di Defrel; si conclude a reti bianche e con un Sassuolo decisamente a trazione anteriore, la prima frazione di gioco senza grandi emozioni.

Ritorna in campo un Sassuolo più aggressivo che gestisce il possesso palla e tenta la verticalizzazione per penetrare tra le maglie avversarie; ottimo l’intervento di testa di Maietta in anticipo su un insidioso cross di Defrel. I neroverdi continuano a provare l’assalto anche sfruttando i calci piazzati: buona la punizione eseguita da Politano che trova però un Mirante molto reattivo. Triplo cambio per il Bologna: fuori Donsah, Mbaye e Destro, da cui ci si aspettava molto di più, dentro Diawara, Ferrari, subito propositivo sotto porta, e Mancosu.

Fonte: sassuolocalcio.it
Fonte: sassuolocalcio.it

Tra le fila del Sassuolo spazio anche per Floro Flores, ampiamente servito da Duncan, punto di riferimento della squadra di Di Francesco e dotato di un potente sinistro. Si riaccende il match negli istanti finali con improvvise folate in contropiede dei rossoblù, animati dall’ingresso in campo di Mancosu. Il Sassuolo attacca a testa bassa e si rende letale in contropiede: giunge all’87’ la stoccata vincente firmata Floro Flores, che arpiona il pallone sfruttando un fortunoso rimpallo e non fallisce, regalando ai neroverdi la seconda vittoria di fila e 6 punti in classifica.

FORMAZIONE BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Masina, Rossettini, Maietta, Mbaye; Donsah, Crisetig, Pulgar Farfan; Destro, Falco, Brienza.

FORMAZIONE SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Politano, Defrel, Sansone.

MARCATORI: Floro Flores (87′)

AMMONITI: Falco (18′; B), Cannavaro (24′; S), Destro (26′; B), Ferrari (66′; B)

ARBITRO: Carmine Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy