Torino-Parma 1-1: Immobile e Biabiany rimandano il verdetto per l’Europa

Finisce 1-1, con le reti di immobile e Biabiany, la sfida che vedeva impegnate Torino e Parma nel contendersi un posto in Europa.

È all’Olimpico di Torino che, nella 37^ e penultima giornata di Serie A si gioca la sfida per accedere all’Europa League. A contendersi il sesto posto che regala il sogno europeo Torino e Parma (rispettivamente a 55 e 54 punti in classifica).

Biabiany Fonte immagine: AC Siena
Biabiany Fonte immagine: AC Siena

È anche uno scontro diretto fra i papabili convocati di Prandelli al mondiale :da Cassano a Immobile e a Cerci.
Il match inizia con grande intensità per entrambe le formazioni: molto attente le due squadre in fase di possesso palla. All’11’ la prima opportunità è granata con Kurtic che calcia di sinistro ma la palla è alta sopra la traversa. Risponde il Parma con Parolo che su un buon cross di Marchionni calcia in girata da buona posizione ma Bovo lo mura. I torinesi sono veloci nelle ripartenze: al 21′ uno contro uno di Cerci e Lucarelli che, con esperienza, riesce a recuperare sull’attaccante granata, fermandolo. Al 27′ Immobile su punizione battuta da Bovo non aggancia e non riuscendo a girarsi verso la porta manda a lato. Al 30′ su schema di calcio d’angolo la palla filtra in area ma Glik non la intercetta. Un minuto dopo un intervento tempestivo di Bovo salva il Toro da una buona opportunità di Parolo. La coppia Cerci- Immobile tenta in diverse occasioni di sorprendere la difesa avversaria: al 32′ cross di Cerci per Immobile che in rovesciata cerca la porta ma la palla è di poco sopra la traversa. Sale la tensione in campo. Al 35′ Molinaro conclude alto sulla traversa a pochi metri dalla porta sul l’appoggio di Biabiany, servito da Cassano. Poco dopo grande occasione ancora per Parolo che crea una palla-gol tirando forte e angolato da fuori area ma Padelli neutralizza il tiro. Continua però la pressione del Toro che al 42′ passa in vantaggio con Immobile: un errore di Paletta che rischia un retropassaggio al suo portiere favorisce Immobile che ne approfitta, spiazza Mirante e Lucarelli e la mette dentro. La prima frazione di gioco si conclude sull’1-0. La ripresa regala molti colpi di scena: il Parma non molla ed è determinato a cercare il pareggio. Al 57′ Acquah ci prova da fuori area con un tiro d’esterno ma non trova la porta. Al 64′ il Parma si ritrova in dieci: espulso Lucarelli per un intervento falloso su Immobile, lanciato verso la porta. In questa occasione giallo anche per l’attaccante granata che reagisce contro l’avversario. Nonostante la minoranza numerica il Parma cerca di creare buone occasioni. Rigore per gli emiliani al 72′ per un evidente fallo di Glik che interviene fallosamente su Acquah al centro dell’area. Incredibile pareggio del Parma: il rigore calciato da Cassano è respinto da Padelli ma nulla può sul tiro di Biabiany che va in gol.
Al 73′ Immobile subisce il secondo giallo per simulazione e viene espulso. Sale ancora una volta il nervoso in campo, mentre la fase finale del match vede altre occasioni poco rilevanti con Biabiany per il Parma e Kurtic e Cerci per il Torino. La gara si conclude con l’1-1 che rimanda il verdetto finale per un posto in Europa League all’ultima giornata di campionato, lasciando aperti i giochi.

TABELLINO E PAGELLE:

TORINO (3-4-1-2): Padelli(6.5 ); Bovo(6 ); Glik(5.5 ); Moretti(6.5 ); Maksimovic (6); kurtic(6.5); Vives (6.5, st. Takhtsidis: sv.); El Kaddouri (6, st. Meggiorini: sv.); Darmian (6.5 ); Cerci (7); Immobile (7).
Allenatore: Giampiero Ventura

PARMA (4-3-3): Mirante (6); Cassani (6.5); Paletta (5); Lucarelli (5.5); Gobbi (6); Acquah ( 6.5); Marchionni(6.5, St. Amauri: sv); Parolo (6.5); Biabiany (7); Cassano (6.5); Molinaro(6, st.Schelotto:6)
Allenatore: Roberto Donadoni

Arbitro: Damato
Marcatori: Immobile(42′); Biabiany(70′)
Ammoniti: Bovo(50′); Parolo(61′); Immobile(64′); Glik( 70′); Acquah(89′)
Espulsi: Lucarelli (64′); Immobile (73′)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy