Udinese, Soldati su Di Natale: “Totò è la nostra bandiera, spero che resti”

Franco Soldati, presidente dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di “Radio Kiss kiss” analizzando la situazione del bomber Antonio Di Natale e smentendo presunte voci che associavano Allan al Napoli.

Fonte: flickr.com Autore: SiciliaToday
Fonte: flickr.com Autore: SiciliaToday

Il patron ha anche colto l’opportunità di ribadire la stima e l’affetto che lo lega a Di Natale, la vera e propria colonna portante della sua squadra, e di rassicurare i tifosi: tenterà infatti di convincerlo a restare ad Udine, in quella che ormai è la sua casa da molti anni.

Queste, dunque, le dichiarazioni di Franco Soldati: “Di Natale? È la nostra bandiera, mi auguro di riuscire a convincerlo a restare a Udine per molti anni. Alcune offerte che abbiamo letto sui giornali sono vere ed inarrivabili per noi. Al termine della carriera ci sta che un giocatore pensi a determinate cose, mi auguro prevalga l’amore per l’Udinese. Allan? Sta crescendo molto, credo che rimarrà con noi ancora qualche anno per crescere ancora. Non c’è nulla per il giocatore da parte del Napoli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy