35a giornata Serie Bwin: Padova-Varese 1-1, Ebagua prima, Bonazzoli

Posticipo della 35a giornata di Serie Bwin di scena all’Euganeo di Padova, fra i padroni di casa e il Varese. I biancoscudati vengono dalla sconfitta esterna, sul campo del Cesena.

Fonte: www.padovacalcio.it
Fonte: www.padovacalcio.it

Gli ospiti, invece, sono reduci dalla schiacciante vittoria per 3-0 contro la Reggina. Inizia la partita e c’è subito un’occasione per parte, ma sono i padroni di casa che sembrano più pimpanti nei primi minuti. Sugli scudi Ze Eduardo, che impegna in maniera seria per due volte il portiere varesino. Alla mezz’ora di gioco grande percussione palla al piede di Rispoli che tira e spedisce la palla a lato. I biancoscudati giocano meglio degli ospiti, ma non riescono a finalizzare le azioni d’attacco. Finalizza, invece, il Varese, al 40′: calcio di rigore concesso agli ospiti per un fallo dubbio di Cionek su Filipe, Ebagua non sbaglia e porta i suoi in vantaggio. Si chiude con il tiro dagli undici metri il primo tempo, con un Padova sfortunatissimo in fase offensiva. Nel secondo tempo, Pea inserisce subito Cutolo al posto di De Vitis, e i padroni di casa sembrano avere una marcia in più. Già al 5′ l’attaccante campano giostra bene un contropiede e arriva alla conclusione che viene neutralizzato bene da Bastianoni. Ci prova anche il Varese, con Ferreira Pinto, che spedisce però la palla a lato. Occasione importante al 20′ per il Padova, con Farias che mette in mezzo una palla insidiosa, deviata da un difensore, che costringe Bastianoni alla parata ed evita il gol del pareggio. Pari che arriva al 29′: calcio d’angolo di Cutolo che trova la testa di Bonazzoli che svetta nel cuore dell’area e segna, è 1-1. Alla mezz’ora si infuocano gli animi con l’ammonizione di Rispoli per simulazione, infuriato il presidente Cestaro che vuole entrare in campo ma viene trattenuto dagli steward. Al 33′ occasione importante per un ispiratissimo Cutolo, ma l’attaccante tira e la conclusione termina fuori di pochissimi. Con quest’ultima occasione, termina il match all’Euganeo: 1-1, pareggio che va strettissimo al Padova, un punto guadagnato per il Varese.

 

PADOVA (3-4-2-1): Silvestri; Legati, Cionek, Trevisan; Rispoli, De Vitis (1′ st Cutolo), Iori, Gallozzi; Ze’ Eduardo, Farias (23′ st Raimondi); Bonazzoli. A disposizione: Calderoni, Longato, Viviani, Jelenic, Vantaggiato.
All.: Fulvio Pea

VARESE (4-4-2): Bastianoni; Lazaar, Rea, Troest, Pucino, Filipe, Corti, Ferreira Pinto, Oduamadi (34′ st Zecchin), Neto Pereira, Ebagua. A disposizione: Bressan, Marino, Franco, Kone, Juan Antonio, Scapuzzi.
All.: Fabrizio Castori

ARIBITRO: Francesco Borriello di Mantova. Ammoniti: Filipe, Cionek, Trevisan.

NOTE: Spettatori paganti 1426. Totali 5848.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy