Caos Varese: Dionigi esonerato dai “senatori” della squadra

In casa Varese è stato esonerato mister Davide Dionigi, dopo appena una settimana dal suo arrivo.

Varese
Autore: Vale93b

La cosa clamorosa è che, secondo fonti molto vicine all’ambiente biancorosso, l’esonero sarebbe stato chiesto ed ottenuto dai “senatori” della squadra, che non gradivano i metodi utilizzati dal nuovo mister. Giocatori del Varese che non apprezzavano i ritiri pre-partita ( non fatti con mister Bettinelli ed introdotti dall’ex bomber di Napoli e Reggina), i video tecnici e gli allenamenti troppo intensi. E così avrebbero richiesto di tornare alle vecchie metodologie ma ciò appare molto strano per dei professionisti, dal momento che la squadra anche per “colpa” dei vecchi metodi si è portata in fondo alla classifica di Serie B. Così come appare strano che un allenatore possa essere giudicato sulla base di 4 allenamenti: tutto dà l‘impressione di avere a che fare con uno spogliatoio “autogestito”. O meglio gestito da pochi giocatori che, condizionando la società, possono decidere anche le sorti di un allenatore. Per dovere di cronaca dobbiamo ricordare che la rosa del Varese in gran parte è formata dai giocatori che nella passata stagione persero 7 partite consecutive pur di silurare l’allenatore di allora, Stefano Sottili, per poi salvarsi ai playout. La situazione in casa Varese si fa sempre più buia, e difficilmente si troverà qualcuno in grado di riaccendere la luce prima del termine della stagione.

Avatar

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy