Carpi, Fabio Concas positivo alla cocaina

Ritorna l’incubo del doping nel calcio italiano: il centrocampista del Carpi, Fabio Concas, è stato infatti trovato positivo ad un controllo antidoping effettuato nel post partita contro il Modena dello scorso 13 dicembre.

Fonte: Jessica Fiorini
Fonte: Jessica Fiorini

Il giocatore è stato trovato positivo alla Benzoilecgonina, un metabolito della cocaina.
Concas rischia ora una lunga squalifica, che potrebbe mettere a repentaglio la serenità della squadra rivelazione del campionato di Serie B. Il 28enne centrocampista ha giocato 13 partite in campionato finora e realizzato 3 gol, servendo 5 assist ai compagni. Ecco il comunicato del CONI: “A seguito degli esami eseguiti dal Laboratorio di Roma, è stato accertato un caso di positività. Nel primo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di Benzoilecgonina (metabolita della cocaina) per Fabio Concas, tesserato della Federazione Italiana Giuoco Calcio, al controllo in competizione disposto dalla FIGC, il 13 dicembre 2014 a Carpi, in occasione della gara del Campionato di Serie B, Carpi-Modena”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy