Carpi-Pro Vercelli 1-0: piemontesi migliori, Carpi vincente

Allo stadio “Cabassi” di Carpi è andata in scena la settima giornata di campionato di Serie B, con i padroni di casa opposti e vincenti, sulla Pro Vercelli.

Fonte: Federico Berni
Fonte: Federico Berni

Partita che doveva ridare vigore agli emiliani, reduci da una sconfitta con anonimato di gioco a Chiavari.

La Pro Vercelli ha fatto la partita, il Carpi ha giocato di rimessa, attendendo sempre gli ospiti, ma alla fine i 3 punti sono andati ai biancorossi di Castori, i quali sono riusciti a segnare con Di Gaudio.

CARPI (4-3-3): GABRIEL, POLI, LETIZIA, ROMAGNOLI, STRUNA, LOLLO, PORCARI, BIANCO (21′ s.t. MBAYE), DI GAUDIO (29′ s.t. SABBIONE), MBAKOGU (41′ s.t. LASAGNA), CONCAS. Allenatore CASTORI

PRO VERCELLI (4-3-2-1): RUSSO, GERMANO, COLY, BANI, LIVIERO, CASTIGLIA (dal 14′ s.t. FABIANO), RONALDO, SCAVONE (dal 31′ s.t. EMMANUELLO), BELLONI (dal 1′ s.t. BERETTA), DI ROBERTO, MARCHI.  Allenatore SCAZZOLA

PRIMO TEMPO

Al 5′ min Marchi di testa, su cross di Belloni mette a lato.  All’8′ Di Gaudio, servito da Mbakogu, che entra in area dalla destra. mette in rete, nell’angolino alla destra di Russo, il primo pallone utile della partita: GOL, 1-0 CARPI! Al 13′ Marchi si libera bene, al limite dell’area, serve a sinistra Belloni che spara malamente un cross sopra la porta di Gabriel.  Al 14′ Marchi. destro dal limite: i poco a lato.  15′ Mbakogu in salto con Coly, resta a terra colpito alla schiena. L’arbitro Pasqua aveva lasciato correre.  Al 19′ Scavone in profondità per Liviero che tira ma Romagnoli mette in angolo.  20′ min Angolo di Ronaldo che taglia l’area e Bani, sul secondo palo, colpisce ma l’arbitro fischia un fallo di Castiglia sul difensore del Carpi.  22′ min: Bani svirgola, al centro della propria area, e per poco non mette in porta la punta del Carpi. Al 24′ Punizione di Porcari, Ronaldo anticipa Di Gaudio in angolo.  31′ min: Lollo prova da fuori area, para tranquillamente Russo.  Al 32′ primo cartellino giallo della partita per Castiglia.  Al 35′ ammonito anche Bani, Pro Vercelli, per fallo sul portiere.  Al 38′ Ammonito Scavone.  Al 42′ Di Gaudio entra in area da sinistra, a serpentina, e poi si butta senza essere toccato. Pasqua gli risparmia un doveroso cartellino giallo.

SECONDO TEMPO

La Pro Vercelli entra in campo con Beretta al posto dello spento Belloni.

4′ min: Beretta, al limite dell’area, si libera di forza e tira ma la palla esce di poco.  7′ min: la difesa del Carpi viene saltata in pieno dal liancio del portiere Russo. Di Roberto crossa perfettamente per Beretta ma Gabriel in volo abbranca in presa e l’azione piemontese, sfuma.  10′ min: Bianco tira dal limite e Russo para.  Al 14′ Castiglia esce per Fabiano.  Al 18′ Gabriel rimane a terra dopo uno scontro in salto con Beretta.  Al 23′ esce Bianco ed entra Mbaye.  Al 24′ angolo di Ronaldo, in mezzo, nella mischia c’è Bani che di piatto mette di poco fuori.  Al 27′ Ronaldo tira da fuori area a pallonetto e la palla esce di pochissimo sopra la traversa.  29′ min: nel Carpi fuori Di Gaudio per Sabbione.  31′ min: Emmanuello sostituisce Scavone.  Al 40′ ammonito Mbaye.  Al 41′ Mbakogu lascia il posto a Lasagna.  Al 45′ in mischia, Gabriel esce di pugno, Germano tira da 40 metri e la palla esce a lato della porta del Carpi. Dopo 5 minuti di recupero e un arrembaggio da parte della Pro Vercelli, il signor Pasqua di Tivoli, comanda la fine della partita.

IL MIGLIORE, RONALDO (Pro Vercelli): è ovunque, costruisce e conclude, ha un’ottima visione del gioco.

IL PEGGIORE, DI ROBERTO (Pro Vercelli): praticamente inutile il suo impiego. Corre ma non fa un’azione con la palla, costruisce solo piccoli passaggi scontati. Talvolta non porta via neanche l’uomo.

Arbitro Sig. PASQUA 5,5: lascia troppo correre, all’inglese. Pecca sulla mancata ammonizione a Di Gaudio sulla simulazione e su vari calci di punizione non concessi. Migliorerà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy