Cittadella, Foscarini polemico: “Preferivo giocare il sabato assieme alle altre”

Claudio Foscarini non ha gradito l’organizzazione del programma della quarantesima giornata di Serie B che vede giocare il suo Cittadella contro il Bari nel posticipo del lunedì e non in contemporanea con le altre squadre coinvolte nella lotta salvezza.

Claudio Foscarini Fonte: Simone Gamberini
Claudio Foscarini
Fonte: Simone Gamberini

Ecco le parole di Foscarini in conferenza stampa: “Ho sempre sostenuto che il calendario del Cittadella fosse più difficile rispetto a quello delle dirette concorrenti Sapevo che avremmo affrontato un Palermo alla ricerca del record di punti e che l’Empoli sarebbe venuto a giocarsi al Tombolato la serie A. In momenti come questo il Cittadella ha sempre tirato fuori il massimo. Ci sarà allora ancora maggior soddisfazione nel raggiungere l’obiettivo della salvezza. Quanti punti mancano? Non lo so. Forse ne potrebbero bastare 4, ma è difficile fare calcoli. Meglio concentrarci sul Bari. Che gara sarà quella contro i pugliesi? Difficilissima. Avrei preferito giocare sabato, come le altre. A questo punto dobbiamo sfruttare il vantaggio di scendere in campo conoscendo già i risultati di Novara e Varese. Inoltre, avremo un paio di giorni in più per far rifiatare la squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy