Serie B, Pro Vercelli-Bologna: 1-1 al ”Silvio Piola”

Al Silvio Piola la Pro Vercelli trova un punto importante in chiave salvezza, pareggiando contro un Bologna che non sembra più in grado di vincere. Succede tutto nella ripresa: dopo un primo tempo spento, con qualche lampo sporadico della Pro Vercelli rimasta in inferiorità numerica, è il Bologna a passare in vantaggio con una rete di testa di Buchel. La squadra di Scazzola però trova la giusta reazione e trova il pari proprio sul finale.

Stadio Silvio Piola. Fonte: Wikipedia. Autore: Blusea2001
Stadio Silvio Piola. Fonte: Wikipedia. Autore: Blusea2001

Primo tempo giocato senza particolari emozioni e con davvero poche occasioni per parte. Comincia molto bene la squadra di casa che trova l’occasione più interessante dopo pochi minuti di gara con Beretta che prova senza successo a deviare in porta un cross perfetto di Scaglia. Il Bologna si affaccia nella metà campo avversaria soltanto alla metà del primo tempo grazie ad un calcio di punizione velenoso di Sansone, ma Russo è pronto a bloccare la palla e salvare la sua squadra.

Proprio nei minuti di recupero la Pro Vercelli si ritrova in inferiorità numerica a causa di Coly che, dopo essersi procurato un giallo per un intervento su Laribi, è costretto ad abbandonare il campo per aver detto qualcosa di troppo all’arbitro.

Ripresa decisamente divertente e tutta in favore del Bologna, che prova subito ad imporsi con le conclusioni pericolose di Sansone e Cacia, che però sporcano soltanto i guantoni di Russo. Il vantaggio rossoblù arriva al 57′: cross perfetto di Casarini, Buchel stacca benissimo e di testa trafigge la porta avversaria, siglando il suo secondo goal in stagione. Il Bologna continua a pressare e sfiora il raddoppio qualche minuto dopo con un altro colpo di testa di Buchel, ma questa volta Russo si oppone bene al tentativo dell’austriaco.

Nonostante l’uomo in meno la Pro attacca a pieno organico e a pochi minuti dal fischio finale trova il meritato pareggio con un bel tiro di Luppi che sfrutta il bel suggerimento di Fabiano. Sfortunati gli emiliani che proprio al 90′ sciupano una buona occasione per andare in vantaggio a causa di un legno preso da Laribi.

Il Bologna dimostra di non saper più vincere e si arrende al pareggio, fermandosi in zona play-off e abbandonando il sogno della promozione diretta in Serie A complice anche la vittoria del Frosinone. La Pro Vercelli invece, seppur con l’uomo in meno, trova un punto importantissimo un chiave salvezza, distante ora soltanto un punto.

Marcatori: Buchel (B); Luppi (P)

Ammoniti: Ardizzone (P); Casarini, Cacia, Buchel, Mbaye (B)

Espulsi: Coly (B)

Migliore in campo: Buchel

Peggiore in campo: Oikonomu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy