Trapani, paura sulla via per Catania: cede un pilone in autostrada

La trasferta del Trapani verso Catania non inizia nel migliore dei modi.

Fonte: Ponente Photographer
Fonte: Ponente Photographer

Infatti, il pullman che ha accompagnava la squadra verso Catania si è dovuto fermare sulla sull’autostrada A19 tra Scillato e Tremonzelli per il crollo di un pilone del viadotto “Himera” per una frana nei pressi di Caltavuturo. Tanta paura a bordo tra i giocatori: per fortuna il pullman si è fermato poco prima della frana ma la squadra è stata costretta a fare un giro più largo per arrivare a Catania passando addirittura da Messina e impiegando tre ore. Ecco il comunicato del Trapani Calcio: “Si è verificato poco prima del passaggio, tra gli altri mezzi, del pullman del Trapani Calcio, che stava viaggiando per raggiungere la sede del ritiro di Catania, il cedimento di un tratto autostradale sulla Palermo-Catania, tra Scillato e Tremonzelli. Il tratto interessato dal cedimento è stato chiuso da Polizia stradale ed Anas, che stanno procedendo alle necessarie verifiche tecniche Per fortuna nessun ferito. Le auto ed il pullman del Trapani Calcio sono stati bloccati ed è stato individuato un percorso alternativo per raggiungere Catania“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy