Brasileirao: l’Atletico MG beffa il San Paolo, Corinthians a -2 dalla vetta

Scende nuovamente in campo il Brasileirao in questo turno infrasettimanale valido per la 16 esima giornata. I due match, disputati nella notte di mercoledì, vedono sempre più protagonisti l’Atletico Mineiro ancora in prima posizione dopo la devastante vittoria sul San Paolo per 3-1 e il Corinthians, che insegue costantemente la capolista dalla quale dista ormai soltanto due lunghezze e rifila in casa una pesante tripletta al Vasco da Gama.

 

Fonte: User:Pedro00 (Wikipedia.org)
Fonte: User:Pedro00 (Wikipedia.org)

Non arretra di un passo la corazzata dell’Atletico Mineiro che si conferma ancora una volta capolista dopo 16 giornate di campionato: andamento costante e ritmo serrato per la formazione di Belo Horizonte, davvero molto competitiva quest’anno. Arriva dunque l’ennesima vittoria al Raimundo Sampaio per il Galo che asfalta il San Paolo con una magnifica tripletta firmata da Lucas Pratto. Fiuto del gol, tecnica e talento da vendere per “el camello” argentino che sta facendo letteralmente impazzire la piazza dell’Atletico MG e conduce la sua squadra verso obiettivi importanti: è sua la firma del gol che sigla il vantaggio dopo soli 19′ di gioco.

La Tricolor paulista non riesce ad imporre ritmo al match né ad arginare le violente incursioni offensive di Pratto, inarrestabile questa sera, che lesto a cogliere il perfetto assist di Augusto, non sbaglia il gol del pesante 2-0 giunto dopo solo pochi minuti. La debole e tarda reazione del San Paolo allo scoccare del 60′ dopo la tripletta targata Pratto e grazie ad un’intuizione in area del solito Pato che però non riesce a traghettare la squadra oltre il 3-1. Altisonante vittoria per la formazione di Belo Horizonte, a quota 35; resta invece fermo dopo la vittoria sul Cruzeiro, il San Paolo a 27 insieme a Gremio e Fluminense.

L’altro match della notte brasiliana vede scontrarsi Corinthians e Vasco: non mancano certo emozioni e spettacolo all’Arena Corinthians dove il Timao guidato da Tite piega il Gigante da Colina per 3-0. Dopo una prima frazione di gara all’insegna dei numerosi tentativi dei padroni di casa di sfondare la difesa avversaria, la svolta non si fa attendere e dopo pochi minuti dall’inizio del secondo tempo il poderoso destro a giro di Augusto propiziato da Elias ristabilisce le gerarchie.

Non si arresta la furia di un Corinthians ritrovato che alla mezzora consolida il vantaggio con Gil e dopo pochi minuti realizza la tripletta sugli sviluppi di in corner ribattuto dal portiere avversario e capitalizzato da Elias. Si dissolvono le speranze del Vascao: in campo c’è una sola squadra, che continua a macinare palle gol e sprecare le occasioni del poker definitivo. Il Timao archivia la pratica sul 3-0: solo un pareggio con il Coritiba macchia la scia di quattro vittorie consecutive ed il titolo di diretta avversaria dell’Atletico MG con un bottino di 33 punti; sprofonda sempre più il Vasco, ormai terzultimo con 12 punti alle spalle del Goias e protagonista di una vera e propria debacle dopo una sola vittoria con il Flu e quattro sconfitte di fila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy