Juventus-SPAL 2-0, le pagelle dei bianconeri: Pjanic-Ronaldo in formato Champions

La Juventus travolge la SPAL con una prova convincente ed esce vincitrice dalla partita grazie alle reti realizzate da Miralem Pjanic e Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo alla Juventus - Fonte: Federico Berni
Cristiano Ronaldo alla Juventus – Fonte: Federico Berni

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Buffon s.v.: partita da spettatore non pagante per il portiere della Juventus, nella giornata in cui supera il record di presenze con club precedentemente detenuto da Paolo Maldini.

Matuidi 5,5: adattato a terzino dopo le defezioni degli ultimi giorni, non si comporta male ma risulta un po’ troppo timido in fase offensiva.

Bonucci 6: partita tranquilla per il capitano bianconero che rispetto alle ultime uscite impressiona un po’ di meno.

de Ligt 7: finalmente è arrivata la prestazione convincente tanto attesa da parte del centrale olandese. un muro invalicabile quando si trova nelle vicinanze degli avversari.

Cuadrado 6: sbaglia poco o nulla ma come il suo compagno di reparto non si rende mai pericoloso in fase d’attacco, da lui ci si aspetta di più sotto questo punto di vista.

Rabiot 5,5: ancora il francese ex PSG è indietro di condizione e si vede, ma oggi qualche recupero palla interessante ed una buona dote di palleggio lo hanno indirizzato sulla buona strada. (Bentancur s.v.)

Pjanic 7: partita impressionante da parte del regista della Juventus che anche oggi pomeriggio toglie le castagne dal fuoco con un gran goal da limite dell’area, oltretutto disputa anche una partita perfetta in fase di creazione di gioco.

Khedira 6,5: intelligentissimo in occasione del goal di Pjanic quando invece che provare il tiro appoggia morbidamente un pallone per il bosniaco, nella ripresa va vicinissimo al goal con un bel tuffo di testa. (Emre Can 6)

Ramsey 6,5: continua il suo momento positivo, anche oggi è tra i più convincenti dei suoi ed ogni volta che ha la palla è una gioia per gli occhi degli amanti del calcio. Uno strepitoso Berisha gli nega la gioia del goal. (Bernardeschi 5,5)

Dybala 6,5: altra partita di livello da parte del numero 10 che va vicino al goal in un paio di occasioni e con uno splendido pallone regala a Ronaldo un assist al bacio in occasione del 2-0.

Ronaldo 7: l’asso portoghese trova sulla sua strada un monumentale Berisha che gli para tante conclusioni a colpo sicuro, ma nel secondo tempo con un bel colpo di testa riesce ad entrare nel tabellino dei marcatori. Da quando è alla Juventus è la prima volta che riesce a segnare per tre partite casalinghe consecutive.

Avatar

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy