Lazio, Lotito al lavoro “per creare una squadra e una società più competitiva”

La stagione della Lazio è stata una parabola discendente. Iniziato coi preliminari di Champions League, i biancocelesti hanno concluso l’anno fuori dalla zona europea.

Claudio Lotito. Fonte: Fabio Tarantino
Claudio Lotito. Fonte: Fabio Tarantino

L’uscita disastrosa dall’Europa League agli ottavi di finale e l’esonero di Pioli in favore di Simone Inzaghi hanno dato nuova linfa alla Lazio. La squadra capitolina, nonostante dal campionato non abbia più molto da chiedere, sta inanellando diverse prestazioni convincenti.
E’ su questa base che Claudio Lotito sta lavorando, anche nel giorno del suo 59esimo compleanno. E’ lui stesso, ai microfoni di Lazio Styile Radio, a rivelare quali sono gli obiettivi futuri per le aquile: “Grazie a tutti per gli auguri. Sono fuori Roma perché stiamo lavorando per creare una squadra e una società sempre più competitiva. Spero l’anno prossimo di dare grandi risposte in termini concreti – spiega il presidente della Lazio – e soprattutto di non ripercorrere quei risultati che abbiamo ahimè conseguito quest’anno“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy