In viaggio con SoccerMagazine: la Juve parte da Manchester

Ritorna la Champions League e con essa anche la nostra rubrica. La prima tappa del nostro viaggio è la bella Manchester, sponda City: i Citizen ospiteranno la Juventus per la prima partita del girone D.

Fonte immagine - Wikipedia
Fonte immagine – Wikipedia

Il City of Manchester Stadium, noto soprattutto come Etihad Stadium per motivi di sponsorizzazione, è uno stadio comunale che ospita le partite casalinghe del Manchester City dal 2003. Lo stadio è stato costruito originariamente per i Giochi del Commonwealth, ma in seguito è stato ristrutturato ed adattato per uso calcistico.

Nel 2008 ha ospitato la finale della Coppa UEFA fra Zenit San Pietroburgo e Rangers Glasgow, vinta dalla squadra russa per 2-0. Oltre ad essere il più grande terreno di gioco presente in Inghilterra, il City of Manchester è anche fra gli stadi più innovativi: per accedervi, anziché i classici tornelli vi è una smart card, che permette l’ingresso di 1.200 persone per minuto in tutte le entrate. Inoltre all’interno vi sono presenti sei ristoranti, due dei quali affacciano proprio sul campo, alcune sale per le conferenze ed è possibile anche celebrare matrimoni e ospitare concerti.

Lo stadio ha anche diversi soprannomi: ‘Eastlands” era usato prima che ne venisse ufficializzato il nome ed è comunque ancora in uso, COMS è invece attualmente usato come sigla di City of Manchester Stadium ed infine ‘‘the Blue Camp‘,basato su un gioco di parole con l’analogo ”Camp Nou” di Barcellona.

La struttura si trova nella parte est del centro della città di Manchester. Attorno allo stadio ci sono più di 2000 posti per auto, più alti 8000 nell’area circostante.

Come attivare al City of Manchester Stadium.

  • In treno: la stazione ferroviaria più vicina è quella di Ashburys, distante 15 minuti dallo stadio ma con servizi abbastanza limitati visto le ridotte dimensioni. Inoltre vi è anche la stazione di Manchester Piccadilly a soli 20 minuti di distanza.
  • In autobus: in occasione degli eventi più importanti sono a disposizione degli autobus speciali per arrivare allo stadio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy