Calciomercato, il Liverpool continua il pressing su Mkhitaryan

Il calciomercato del Liverpool entra nel vivo con le trattative in entrata e in uscita: sul fronte ingressi è da segnalare il forte interessamento per Henrikh Mkhitaryan, mentre sul fronte uscite permane ancora molta incertezza sulle trattative che riguardano Carroll e Suarez. Per Suarez si era parlato di trattativa avviata con il Real Madrid, che secondo svariate fonti ha comunque deciso di concentrare la campagna trasferimenti su Gareth Bale, estroso esterno in forza al Tottenham.

Dopo l’ingaggio di Iago Aspas dal Celta vigo, per una somma vicina ai 7,6 milioni di sterline, i reds sono intenzionati ad acquistare il centrocampista armeno in forza allo Shaktar Donetsk.

Autore: Валерий Дудуш
Autore: Валерий Дудуш – wikipedia.org

Il problema della trattativa è rappresentato dal cartellino, che la società ucraina valuta intorno ai 22 milioni di sterline. Secondo il tecnico degli inglesi, Brendan Rodgers, il centrocampista potrebbe garantire 20 gol per la sua squadra e sarebbe veramente importante portarlo in un campionato di prestigio come la Premier League.

Il braccio di ferro tra Shaktar e Liverpool è da poco cominciato e Sergey Palkin, amministratore delegato della squadra ucraina, ha dichiarato che alla fine della scorsa settimana ancora non c’era stato nessun contatto tra i due club. Tra gli addetti al mercato circola comunque ottimismo su quella che viene definita come una trattativa ben avviata ed in procinto di essere chiusa nella finestra estiva di calciomercato, che, come noto, comincerà il primo Luglio.

I dirigenti inglesi devono tuttavia ancora sciogliere il nodo economico rappresentato dalle mancate cessioni, ad ora, di Carroll e Suarez. Il primo ha rifiutato con prepotenza il trasferimento per 15 milioni di sterline al West Ham, mentre il secondo non ha consegnato alcuna domanda di trasferimento nonostante sia richiesto da vari club europei. I dirigenti della squadra dell’Anfield sono comunque fiduciosi sulle negoziazioni e sono sicuri che la prossima finestra di calciomercato aumenterà sicuramente il tasso tecnico della squadra di Rodgers. C’è solamente da aspettare, con due mesi di trattative all’orizzonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy