Eredivisie: tutto invariato. Vincono le grandi. Pari solo per Az e Nec

Archiviata anche le 29esima giornata dell’Eredivisie. Nulla di invariato sopratutto nelle zone altre della classifica.

Fonte immagine: TaraO da wikipedia
Fonte immagine: TaraO da wikipedia

Vince ancora e con un uomo in meno l’Ajax. Heracles, all’Amsterdam Arena, crolla per 4-0. Padroni di casa subito all’attacco. Il risultato viene sbloccato dopo soli 13 minuti da Schone. 1-0. L’intensità dei campioni d’Olanda non diminuisce, ma sono troppi le reti fallite. Al duplice fischio è ancora uno il goal di vantaggio. Nella ripresa non cambia il ritmo. Al 49′ Ajax in 10. Espulsione diretta per il portiere Vermeer. L’Heracles non approfitta dell’uomo in più. Al 52′, nonostante l’inferiorità numerica, Sigthorsson raddoppia. Gli ospiti crollano psicologicamente e fisicamente. Al 75′ Babel cala il tris. A chiudere i conti ci pensa Eriksen al l’85’. 3 punti che lasciano tutto invariato lì davanti.

 

Vince anche il Psv per 1-3 sul campo del Willem. Il fanalino di coda del campionato regge benissimo per un tempo, poi è costretto ad arrendersi all’offensiva avversaria. Equilibrato il match. Van Bommel e compagni non riescono a trovare spazi e a superare un folto centrocampo. La svolta arriva al 45′ provo con la rete del capitano. Proprio Van Bommel nel momento più difficile regala il vantaggio proprio al duplice fischio. Doccia fredda per gli avversari che però tornano in campo carichi. Al 54′ arriva così il pareggio. Peters è il realizzatore. La formazione di Eindhoven accusa il colpo e ci mette parecchi minuti a riorganizzarsi. Alla fine il divario tecnico fa la differenza. Al 76′ Toivonen  riporta avanti i suoi. 6 minuti dopo ecco il tris. All82′ Derijck chiude definitivamente la gara. 3 punti che impediscono all’Ajax di scappare. Altra vittoria anche per il Vitesse che sembra aver ritrovato la forma migliore. 3-0 in casa contro il Breda. Padroni di casa subito in avanti per trovare il vantaggio. Bravo in più di un’occasione il portiere avversario. Al 28′ Bony sblocca su assist di Kakuta. Dopo il goal continuano gli attacchi dei gialloneri che però non vanno oltre l’1-0 al duplice fischio. Nella ripresa immediato raddoppio. Al 50′ ci pensa Ibarra. 9 minuti dopo di nuovo Bony. L’attaccante, con una doppietta personale, sigla il 3-0 e chiude il match. Secondo posto sempre saldo a pari punti con il Psv.

 

Vince un po’ a fatica il Feyenoord che non molla le posizioni di testa. 1-0 in casa contro il Venlo. Gara molto equilibrata soprattutto nel primo tempo. Gli ospiti cercano punti importanti per la salvezza e non lasciano spazio agli attaccanti avversari. I padroni di casa invece giocano male spinti dalla troppa frenesia del goal. Si conclude così il primo tempo. 0-0 e nessuna azione realmente pericolosa. Nella ripresa cambia un po’ il ritmo. Il Venlo cala il pressing e il Feyenoord trova molto più spazio. Ne approfitta così Pellè. L’attaccante al 71′ sblocca la gara siglando la rete che si rivelerà decisiva. 1-0 importantissimo che non fa perdere terreno. Prova a riprendersi il Twente dopo l’inizio disastroso del 2013. Vittoria fondamentale in casa per 2-0 contro il Roda. Padroni di casa che partono un po’ con il freno a mano tirato. Aggressivi gli ospiti che in più i un’occasione metto in difficoltà difesa e portiere. Ma se non si finalizza prima o poi si viene puniti. Infatti al 44′ è l’ex Inter Castaignos a portare avanti i suoi. Rete proprio al duplice fischio. Nella ripresa il Roda entra sfiduciato dopo lo svantaggio incassato allo scadere. Ci pensa così Chadli a raddoppiare. Realizzazione eseguita al 56′. Il risultato reggerà fino a fine gara.

 

Le altre partite: Groningen-Heerenveen 3-1 ( 3′ Raitala aut. (G), 42′ Bacuna rig. (G), 71′ Marecek (H), 88′ De Leeuw (G)), Nec-Az 1-1 ( 17′ Maher (A), 19′ Conboy (N)), Utrecht-Den Haag 1-0 ( 72′ Toornstra ), Zwolle-Waalwijk 1-1 ( 7′ Jozefzoon (W), 21′ Mokhtar (Z)).

 

Classifica: Ajax 63, Psv 60, Vitesse 60, Feyenoord 59, Twente 51, Utrecht 51, Heerenveen 38, Nec 37, Den Haag 36, Groningen 36, Heracles 34, Breda 32, Waalwijk 30, Az 30, Zwolle 30, Roda 26, Venlo 22, Willem 17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy