Esonero Moyes, arrivano le prime dichiarazioni: ”Grazie a Ferguson che ha creduto in me”

Da ieri David Moyes non è più l’allenatore del Manchester United.

Autore: Hase Don Fonte: Flickr.com
Moyes – Fonte: Hase Don – Flickr.com

Sono arrivate, ora, anche le attese dichiarazioni del tecnico scozzese:

”Esser stato scelto per guidare il Manchester United, uno dei club migliori al mondo, è qualcosa del quale sono e sarò incredibilmente orgoglioso. Dopo un periodo di stabilità e successi era inevitabile arrivare a un punto cruciale. E’ stato difficile ma non ho mai evitato i problemi, mi sono sempre approcciato al lavoro con il mio staff e ringrazio loro per la fiducia e per come si sono dedicati al Manchester in questa stagione. Eravamo concentrati sulla rifondazione della prima squadra ma i risultati in questo periodo non sono stati quelli che i tifosi e la società del Manchester United si aspettavano sia in Premier che in Champions League. Ho imparato comunque che Carrington e Old Trafford sono posti speciali, voglio ringraziare tutto lo staff e la famiglia del Manchester United e pure tutti i fan che ci hanno supportato. Ringrazio pure Ferguson che ha creduto in me”.

Avatar

Francesco Maiorino

Nasce a Nocera Inferiore ma vive a Sant'Egidio del Monte Albino, nel salernitano. Grande appassionato di sport e (fanta)calcio, realizza un piccolo sogno entrando a far parte dell'ambizioso progetto di questa testata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy