Premier League, 21° turno: solo pari per il City, ok WBA e Burnley

Nella ventunesima giornata di Premier League il Manchester City impatta per 1-1 sul campo dell’Everton, lasciando così la vetta della classifica, ora nelle mani solitarie del Chelsea con due punti in più sui rivali.

Un'azione dell'Everton (fonte: dom fellowes, Flickr.com)
Un’azione dell’Everton (fonte: dom fellowes, Flickr.com)

Everton vicinissimo al goal con un sinistro dal limite di Coleman che si è stampato sulla traversa, poi i Citizens sono riusciti a sbloccare il match ad un quarto dalla fine con Fernandinho, ma l’Everton di Martinez ha trovato il pari quattro minuti dopo con Naismith bravo a sfruttare un errore di Hart in uscita su punizione di Baines.

Pareggio per 1-1 invece fra Swansea e West Ham, con gli ospiti avanti grazie alla bellissima rete di Andy Carrol nel primo tempo con un sinistro nel sette. Poi nella ripresa la formazione gallese ha trovato il pareggio quasi in chiusura di gara con il secondo goal in Premier League del francese Gomis. Primo successo per il nuovo West Bromwich Albion targato Tony Pulis grazie all’1-0 ottenuto contro l’Hull City. Decisivo il goal segnato con una punizione a due in area dal solito Saido Berahino, sempre più decisivo per le sorti dei Baggies.

In coda alla classifica di Premier League importanti successi anche per il Burnley nello scontro diretto con il Queens Park Rangers per 2-1 (reti di Arfield ed Ings per i padroni di casa, intervallate dal momentaneo pareggio su rigore del solito Charlie Austin) e per il Leicester 1-0 contro l’Aston Villa (decisivo il goal di Konchesky in chiusura di primo tempo).

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy