Premier League, tegola Everton: infortunio per Darron Gibson

Problemi in casa Everton a seguito degli incontri dell’ultima giornata della fase di qualificazione a Brasile 2014.

Darron Gibson (Fonte: wikimedia.org, Tomasz Przechlewski, Flickr)
Darron Gibson (Fonte: wikimedia.org, Tomasz Przechlewski, Flickr)

Nella gara fra Eire e Kazakistan (vinta 3-1 dalla formazione allenata fino al mese scorso dal nostro Giovanni Trapattoni) ha infatti riportato un brutto infortunio al ginocchio il centrocampista dei toffees Darron Gibson. Il venticinquenne (compirà ventisei anni la prossima settimana) ex del Manchester United si è fatto male proprio sotto gli occhi del suo attuale tecnico dell’Everton Roberto Martinez, accorso a Dublino per visionare la sua gara e quella dei sui compagni di nazionale e club James McCarthy e Seamus Coleman. Per Gibson, come si può leggere su di una nota apparsa sul sito dell’Everton, i tempi di recupero sono incerti e l’infortunio potrebbe tenere lontano dai campi il centrocampista irlandese per diversi mesi, vista la rottura dei legamenti del ginocchio destro. Sul proprio profilo Twitter il calciatore si è detto dispiaciuto e molto rammaricato per l’infortunio, ma ha anche ringraziato i tifosi che gli hanno inviato messaggi di affetto, dicendo di voler tornare sano e più forte che mai.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy