Premier League, Walters lancia lo Stoke City: 2-1 allo Swansea

Nell’ultimo match domenicale, 2-1 al Britannia Stadium tra i padroni di casa della Stoke City e gli ospiti dello Swansea. A decidere la sfida un gol di Jonathan Walters nella ripresa.

flickr.com-Swans 100 Photoshare
flickr.com-Swans 100 Photoshare

Parte molto forte la squadra gallese allenata da Gary Monk, che sembra giocare meglio e più fluidamente degli inglesi. Intorno al decimo, le due prime opportunità: prima il coreano Sung-Yong Ki chiude un’azione corale tutta di prima calciando addosso a Begovic, poi Charlie Adam prova a rendere pericoloso lo Stoke con un tiro da lontano che termina a lato. Alla mezz’ora, primo episodio: Shawcross trattiene in area l’avversario, l’arbitro concede il rigore che Bony non sbaglia. 1-0 per lo Swansea. Il vantaggio dura circa dieci minuti, poiché l’arbitro si rende ancora protagonista assegnando un dubbio rigore alla squadra di Mark Hughes. Moses viene leggermente toccato in area da Rangel e per l’arbitro è rigore: Adam va dal dischetto e fa 1-1.

Nella ripresa, Charlie Adam è il migliore dei suoi e ci prova due volte allo stesso modo, calciando sempre dalla distanza e sfiorando in entrambe la traversa. Al minuto 66′, ancora il coreano Ki ha una grande occasione da pochi passi ma colpisce debolmente favorendo la parata di Begovic. L’episodio che cambia la partita arriva a circa un quarto d’ora dal termine quando un’azione corale porta Assaidi al cross e Walters al colpo di testa preciso all’angolino per il 2-1 dello Stoke. Succede poco più o nulla: vittoria Stoke che sale in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *