Champions, tifoso del Manchester United chiama la polizia per denunciare l’arbitro della partita con il Real Madrid

Non è andata giù l’eliminazione dalla Champions League ai supporters del Manchester United.

Fonte immagine: Ultraslansi
Fonte immagine: Ultraslansi
Dopo la sconfitta subita dal Real Madrid per 1-2, al termine di un match condizionato dalla discussa esplusione di Nani per mano dell’arbitro Cakir, un accanito sostenitore dei “red devils” ha pensato bene di allertare le forze dell’ordine per farla pagare al fischietto turco. E così, un giovane 18enne di Nottinghamshire ha contattato la polizia per denunciare il direttore di gara accusandolo di furto. In seguito, comprendendo di essere stato preso dalla foga della partita, il ragazzo ha ritirato la denuncia e si è scusato per l’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy