Live SM – Sorteggio Champions League, ecco quali saranno i gironi

Champions League. Fonte: David Flores -wikipedia.org
Champions League. Fonte: David Flores -wikipedia.org

18:41 – I gironi sono questi:
GRUPPO A: PSG; Real Madrid; Shakhtar Donetsk; Malmö FF.
GRUPPO B: PSV; Manchester United; CSKA Mosca; Wolfsburg.
GRUPPO C: Benfica; Atletico Madrid; Galatasaray; FC Astana.
GRUPPO D: Juventus; Manchester City; Siviglia; Borussia Mönchengladbach.

GRUPPO E: Barcellona; Bayer Leverkusen; Roma; BATE Borisov.

GRUPPO F: Bayern Monaco; Arsenal; Olympiacos; Dinamo Zagabria
GRUPPO G: Chelsea; Porto; Dinamo Kiev; Maccabi Tel Aviv.

GRUPPO H: Zenit; Valencia; Lione; Gent.

18:32 – E per concludere ecco la quarta fascia: Malmö FF (Gruppo A), Wolfsburg (Gruppo B), FC Astana (Gruppo C), Borussia Mönchengladbach (Gruppo D)BATE Borisov (Gruppo E), Dinamo Zagabria (Gruppo F), Maccabi Tel Aviv (Gruppo G), Gent (Gruppo H).

18:23 – Si parte con il sorteggio della terza fascia, eccolo: Shakhtar Donetsk (Gruppo A), CSKA Mosca (Gruppo B), Galatasaray (Gruppo C), Siviglia (Gruppo D), Roma (Gruppo E), Olympiacos (Gruppo F), Dinamo Kiev (Gruppo G), Lione (Gruppo H).

18:14 – Si inizia il sorteggio della seconda fascia, ecco come saranno divise le squadre: Real Madrid (Gruppo A), Manchester United (Gruppo B) Atletico Madrid (Gruppo C), Manchester City (Gruppo D), Bayer Leverkusen (Gruppo E), Arsenal (Gruppo F), Porto (Gruppo G), Valencia (Gruppo H).

18:12 – Ecco come sono divise le teste di serie: Paris Saint Germain (Gruppo A), PSV Eindhoven (Gruppo B), Benfica (Gruppo C), Juventus (Gruppo D)Barcellona (Gruppo E), Bayern Monaco (Gruppo F), Chelsea (Gruppo G), Zenit San Pietroburgo (Gruppo H).

18:02 – Vengono spiegati i criteri del sorteggio. La prima fascia con i campioni nazionali delle prime 7 Nazioni secondo il ranking. Il Barça, già vincitore in Spagna, ha di fatto segnato l’aggiunta del Psv. Non si sfidano squadre della stessa Nazione, e neanche squadra di Russia e Ucraina. Vengono anche illustrate le logiche di orario.

18:00 – Discorso di presentazione di Gianni Infantino con una citazione all’Astana.

17:57 – Ecco Gianni Infantino e Giorgio Marchetti, assieme agli ambasciatori della finale di Champions League Paolo Maldini ed Javier Zanetti.

17:55 – Ora è il momento di Andoni Zubizarreta che parla della prima Champions League vinta dal Barça.

17:53 – Il capitano del Barcellona Andrés Iniesta entra in studio con la Champions League tra le mani.

17:51 – Omaggio al Barcellona che ha raggiunto quota 5 Champions League, ecco un’altra bella clip!

17:48 – Ecco il video coi momenti salienti della Champions League 2014/15.

17:47 – A guidare questa serata Peter Schmeichel e Melanie Winiger.

17:46 – Finito il countdown, si inizia.

 

Il Regolamento. La seconda classificata gioca l’andata in casa ed affronta un club primo nei gironi ma che non provenga dallo stesso raggruppamento o della stessa federazione.

 

Oggi da Montecarlo parte la corsa alla finale di Champions League 2016, che si giocherà sabato 28 maggio allo stadio Giuseppe Meazza di Milano (San Siro). Alle ore 17.45 c’è il sorteggio della fase a gironi. Le 32 squadre partecipanti vengono suddivise in otto gruppi da quattro, che si sfideranno con un doppio confronto in casa e in trasferta. Nella fascia 1 ci sono i campioni nazionali delle prime otto federazioni: Spagna, Inghilterra, Germania, Italia, Portogallo, Francia, Russia e Olanda. Nessuna squadra può giocare contro un’altra del proprio Paese. Per la prima volta ci saranno 5 squadre spagnole.

 

Entrambe le italiane rimaste in tabellone rischiano quindi di trovarsi accoppiate in un girone durissimo. Per la Juventus l’abbinamento peggiore sarebbe con Manchester United, Siviglia e Wolfsburg. Per la Roma la possibile combinazione con Bayern Monaco, Real Madrid e Borussia Mönchengladbach.

Ecco le fasce:

FASCIA 1: 
Barcellona (Spagna), Chelsea (Inghilterra), Bayern (Germania), Juventus (Italia), Benfica (Portogallo), Psg (Francia), Zenit (Russia), Psv Eindhoven (Olanda).

FASCIA 2: 
Real Madrid (Spagna), Atletico Madrid (Spagna), Porto (Portogallo), Arsenal (Inghilterra), Manchester United (Inghilterra), Valencia (Spagna), Bayer Leverkusen (Germania), Manchester City (Inghilterra).

FASCIA 3:
Shakhtar Donetsk (Ucraina), Siviglia (Spagna), Lione (Francia), Dinamo Kiev (Ucraina), Olympiacos (Grecia), Cska Mosca (Russia), Galatasaray (Turchia), Roma (Italia).

FASCIA 4:
Bate Borisov (Bielorussia), Borussia Mönchengladbach (Germania), Wolfsburg (Germania), Dinamo Zagabria (Croazia), Maccabi Tel Aviv (Israele), Gent (Belgio), Malmoe (Svezia), Astana (Kazakhstan).

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy