Tim Cup, ottavi di finale: Milan-Novara 2-1 dopo i tempi supplementari. Decide Pato

MILANO – Allo stadio “San Siro” di Milano va in scena il penultimo match degli ottavi di finale di Tim Cup, tra Milan e Novara. Allegri manda subito in campo Merkel, con Inzaghi ed El Shaarawy davanti; Tesser con Granoche e Morimoto.

Fonte: stede64

Ritmi di partita non alti: gli ospiti attendono il Milan nella propria metacampo. Prima conclusione di Inzaghi al 7° che si gira in area ed impegna Fontana. Al 16° cross di Antonini dalla sinistra, colpo di testa di Inzaghi che però schiaccia fuori. Un minuto dopo risponde Pesce con una botta da fuori respinta da Amelia in corner. Al 24° si sblocca il risultato: El Shaarawy riceve palla dal limite, controlla, e scarica nell’angolino alla sinistra del portiere. Un minuto dopo occasione per Granoche, che da due passi spara su Amelia. Al 28° si ripete il duello tra l’uruguagio ed il portiere rossonero, che si fa trovare pronto su un tiro da fuori. Al 34° ci riprova “Il Faraone” su contropiede, ma Fontana è bravo ad alzare in corner. Al 43° Granoche anticipa Nesta in area, ma alza troppo la mira. E dopo un minuto di recupero si va al riposo sull’1-0.
Si riparte senza cambi. Al 5° El Shaarawy per Inzaghi in area che però strozza il pallone. Verso il quarto d’ora i primi cambi: dentro Jensen per Meggiorini e Pato per Inzaghi. Al 15° azione personale di Emanuelson chiusa da un diagonale che non inquadra la porta. Entra anche Rubino per Morimoto, per dar freschezza all’attacco piemontese. Al 23° Pato va via sul fondo, serve Emanuelson che tira su Fontana. Al 28° su azione d’angolo conclude Garcia dal limite, ma Amelia non si fa problemi. Alla mezz’ora Tesser toglie un difensore (Centurioni) per far spazio ad un attaccante (Jeda), mentre Allegri inserisce Robinho per Emanuelson. Al 40° grande azione di El Shaarawy che serve Robinho: cross per Pato che spara alto. Al 43° nell’unica vera occasione della ripresa il Novara pareggia: punizione a pelo d’erba di Radovanovic che si insacca nell’angolino.
Tempi supplementari. Si riparte con una novità: Abate prende il posto di Antonini. Scintille al 92° tra Radovanovic e Robinho: entrambi ammoniti da Giannoccaro. Al 98° occasionissima per Pato: su cross di Abate il brasiliano schiaccia di testa, ma Fontana compie un miracolo. Ma due minuti dopo Robinho si inventa un ‘sombrero’ sulla difesa del Novara, palla per Pato che salta il portiere ed insacca. Due minuti dopo Robinho colpisce il palo esterno, dopo una mischia in area. Contropiede rossonero al 105°: El Shaarawy per Pato che su rovesciata sfiora il palo. E termina il primo tempo supplementare.
Ritmi decisamente più lenti negli ultimi quindici minuti. Ci prova subito Ambrosini dal limite, ma Fontana c’è. Al 112° altra buona occasione per Pato che alza nuovamente troppo la palla. I minuti passano ed i piemontesi si innervosiscono: ammoniti Morganella e Garcia per brutti falli su Nocerino ed El Shaarawy. A cinque minuti dal termine Pato ha un problema ad un fianco e torna direttamente negli spogliatoi: Milan in 10. Al 117° Jeda si vede ribattere in area un tiro da Nesta. Un minuto dopo diagonale di Merkel sul fondo. Al 120° conclusione di Robinho in contropiede che guadagna un corner. E dopo due minuti di recupero finisce: Milan ai quarti giovedì prossimo contro la Lazio.

IL TABELLINO:
MILAN (4-3-1-2): Amelia; Bonera, Nesta, Mexes, Antonini (91° Abate); Merkel, Ambrosini, Nocerino; Emanuelson (81° Robinho); Inzaghi (58° Pato), El Shaarawy. A disposizione: Roma, Taiwo, Cristante, Ibrahimovic. Allenatore: Allegri.
NOVARA (5-3-2): Fontana; Morganella, Dellafiore, Paci, Centurioni (76° Jeda), Garcia; Marianini (53° Jensen), Radovanovich, Pesce; Granoche, Morimoto (62° Rubino). A disposizione: Coser, Rinaudo, Gemiti, Mazzarani. Allenatore: Tesser.
ARBITRO: Giannoccaro.
MARCATORI: El Shaarawy al 24°, Radovanovic all’88°, Pato al 100°.
AMMONITI: Rubino, Robinho, Radovanovic, Nocerino, Merkel, Morganella, Garcia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy