Esclusiva-Riccardo Mazzoli, disegnatore dei Calciatoons: “La nuova serie è diversa dagli Sky Toons”

In occasione di quello che potrebbe essere definito un ritorno degli “Sky Toons”, cartoni animati sul calcio che sulle reti Mediaset si rinnoveranno cambiando nome in “Calciatoons”, Soccermagazine.it ha intervistato in esclusiva Riccardo Mazzoli, personaggio televisivo e disegnatore dell’intera serie, che ci ha rivelato alcuni dettagli sulla produzione di quest’ultima, destinata a diventare un fenomeno mediatico sul web.

Ciao, Riccardo. Avendo appreso del ritorno di una tua serie animata sul calcio, la prima domanda è d’obbligo: quali saranno le analogie e le differenze con i vecchi “Sky Toons”?
Sostanzialmente la differenza è che parleremo più di campionato e un po’ meno di coppe…faranno irruzione anche personaggi di cinema, tv e politica.

Con quale frequenza verranno trasmessi gli episodi? Dureranno sempre un paio di minuti?
Due episodi di circa 2 minuti per ogni puntata della Tribù del calcio, in onda su Premium calcio, il venerdì alle 23.

Le puntate nasceranno sempre in una notte? In questo modo non c’è il rischio di non avere abbastanza tempo ed idee a disposizione?
E’ sempre una guerra contro il tempo…fino all’ultimo minuto, un testo può cambiare…le idee grafiche si studiano in anticipo.

Come mai nonostante la chiusura del programma che li ospitava, gli “Sky Toons”, già apprezzatissimi, non hanno trovato fortuna altrove?
In realtà non è così…apparentemente può sembrare lo stesso prodotto, ma è cambiato l’autore dei testi e i doppiatori…quindi due terzi del prodotto sono nuovi.

Locandina d'anteprima dei "Calciatoons", realizzata da Riccardo Mazzoli
Per gli “Sky Toons”, era Sky a suggerirti i personaggi da disegnare. E’ lo stesso con la Mediaset?
Sì, c’è un autore che, con me e i doppiatori, decide i nuovi personaggi da inserire.

E’ necessario chiedere il consenso ai personaggi rappresentati per parodiarli?
No, c’è il diritto di satira…nessun personaggio pubblico può rivendicare la sua immagine.

I calciatori o gli allenatori da cui hai preso spunto ti hanno mai fatto presente il loro apprezzamento? Qualcuno si è mai risentito per la caricatura che ha ricevuto?
Che io sappia no. So di certo che tra i nostri bersagli in carne ed ossa, ce n’è qualcuno che segue attentamente i cartoons e si diverte nel vedersi disegnato.

Nella nuova serie ci sarà comunque la possibilità di vedere alcune delle vecchie figure degli “Sky Toons” come Ancelotti e Mourinho, ora non facenti più parte del calcio italiano?
Assolutamente sì…Mourinho appare già nel primo episodio…come apparizione su un giornale…e poi come quadro che prende vita (in puro stile castello di Hogwarts di Harry Potter).

Per concludere: qual è il tuo personaggio preferito, che ti piace di più disegnare o che in passato ti sei divertito maggiormente a doppiare?
Mi diverte moltissimo Moratti…sembra nato per essere un cartoon, il suo carattere cambia poco da quello vero…

I TESTI E I CONTENUTI PRESENTI SU SOCCERMAGAZINE.IT POSSONO ESSERE RIPORTATI SU ALTRI SITI SOLO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE.

Per rimanere aggiornati sulle nostre altre esclusive, vi consigliamo di seguire la pagina fan di Soccermagazine su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *